Fashion culture

Da Jeremy Allen White per Calvin Klein ai baci di Gucci: fashion recap della settimana

Ultime notizie moda
05-01-2024
Ultime news moda, primo fashion recap del 2024. E cominciamo alla grande, con Jeremy Allen White in versione sex symbol e la campagna Gucci dedicata ai baci!

Benvenuto 2024! Tutti pronti per cominciare il nuovo anno alla grande? Sicuramente, qui siamo pronti per riprendere l’appuntamento con le ultime fashion news. Cominciamo con Jeremy Allen White, che svela il suo lato più sexy mandando in stato confusionale parecchie donzelle sparse in ogni dove. Continuiamo con la serie tv Disney+ dedicata al celebre stilista Balenciaga, prossima al debutto: la curiosità è ormai alle stelle. E poi la partnership tra H&M Move e Raye, all’insegna del dinamismo, e l’omaggio di Gucci al potere dei baci. All’amore senza confini né etichette. Infine, la “magica” collezione di Loewe per il Capodanno cinese: preziosi ciondoli di giada, ma non solo!   

Jeremy Allen White è il nuovo testimonial dell’intimo Calvin Klein

È lo chef della serie tv The Bear, ma anche Lip Gallagher di Shameless. Uno tra gli attori più gettonati del momento, uno che fa strage di cuori in ogni dove. Eppure, Jeremy Allen White giura di non comprendere perché la gente lo trovi così sexy: forse un eccesso di modestia, chissà. Fatto sta che è stato scelto come nuovo testimonial dell’underwear di Calvin Klein e gli scatti in questione hanno fatto il giro del mondo in un attimo.

Zazzera e bicipiti guizzanti, per la campagna underwear uomo primavera 2024 Jeremy posa davanti all’obiettivo di Mert Alas tra i grattacieli di New York. Indossa (solo) i capi intimi iconici del brand in questione e sfoggia un fisico da urlo. Contrariamente a quanto dice, pare si trovi perfettamente a suo agio nel ruolo di sex symbol.

Balenciaga: il debutto della serie Disney+ è vicino

Se ne parla da un pezzo, ma adesso finalmente ci siamo: il 19 gennaio 2024 debutta su Disney+ la serie Cristóbal Balenciaga, dedicata al celebre stilista spagnolo. Interpretato dall’attore – spagnolo a sua volta – Alberto San Juan. Creata da Lourdes Iglesias e diretta da Aitor Arregi, Jon Garaño e Jose Mari Goenaga, la serie prende il via dal 1937, ovvero dal lancio della prima collezione di Haute Couture parigina di Balenciaga.

E poi ne racconta il percorso professionale e artistico, fatto di decolli e cadute, ma soprattutto l’anima. Il temperamento ribelle, la sconfinata passione per la moda. La genialità. Tutte le sfide (tutt’altro che poche) che ha dovuto affrontare prima di imporsi sulla scena internazionale e diventare uno degli stilisti più noti al mondo. Un appuntamento imperdibile per i fashionisti doc.

La nuova campagna H&M Move in collaborazione con Raye

Sette singoli nella top 20, 33 milioni di ascoltatori mensili su Spotify, un Ivor Novello Award, svariate nomination ai Brit Award: sono solo alcuni dei traguardi raggiunti dalla cantautrice britannica Raye. Talentuosa e vulcanica, non si ferma mai. Ed ecco il suo nome tra le ultime notizie moda, ovvero le primissime del 2024: ha collaborato infatti con H&M Move – linea sportiva di H&M – per il lancio globale della nuova collezione. Non solo: condivide la scena con la leggenda dello sport e brand mover Zlatan Ibrahimović.

Quando H&M Move mi ha contattato per questa collaborazione – ha detto – mi sono sentita emozionata, onorata e commossa. Ho pensato a quanto sia stato importante il movimento nella mia vita e a quanto tutti abbiano bisogno di endorfine e di sicurezza fisica. Il modo in cui ci si muove è un’esperienza potente”. Nella campagna, Raye porta il suo riscaldamento pre-esibizione a un livello superiore, allenandosi e ballando una versione strumentale della hit Escapism. E indossando gli ultimi capi movewear di H&M Move, che coniugano praticità, resistenza e sensualità. La collezione è realizzata con le tecnologie DryMove™ per l’assorbimento dell’umidità e ShapeMove™ per sostenere il corpo.

Raye per H&M Move
Raye per H&M Move

Gucci rende omaggio al potere dei baci

Kisses, a lot of kisses”, ovvero baci, tantissimi baci: con queste parole Sabato De Sarno, direttore creativo di Gucci, ha lanciato su Instagram la nuova campagna di Gucci Gift. Dedicata proprio ai baci. De Sarno ha anche condiviso tre foto, relative ad altrettante copie: Victor Bastidas e Nora Attal, Sharon e Kristen Coffey, Emmanuel O’Brien e un altro modello.

Tutti indossano capi della maison e tutti fanno semplicemente pensare a una cosa: l’amore. Le immagini sono state molto apprezzati dal vasto popolo degli internauti, ma – ahinoi – hanno anche generato commenti omofobi. Da ignorare, proprio come ha fatto De Sarno. Andiamo avanti con le ultime notizie moda!

Loewe celebra il Capodanno cinese

Proseguiamo il nostro giro alla scoperta delle ultime notizie moda e incontriamo anche Loewe. Che invece celebra il Capodanno cinese (per questo 204 coincide con il 10 febbraio) presentando una limited edition ispirata alla tradizione dell’antica Cina e realizzata dai maestri intagliatori di giada Xiaojin Yin, Qijing Qiu e Lei Cheng.

Si tratta di borse, portachiavi, ciondoli e altri jewels. I ciondoli, in particolare, sono intagliati a mano e montati su una catena d’oro 18 carati. La giada possiede da sempre un forte valore simbolico. È sinonimo di bontà, intelligenza, prosperità e fortuna.

Influencer, blogger e youtuber tra le nuove professioni

L’Istat ha finalmente pubblicato la revisione della classificazione delle professioni. E c’è una lieta novella: nel censimento delle attività lavorative italiane figurano adesso anche gli influencer, gli youtuber, i blogger e gli operatori di droni. Sono tra le nuove professioni ufficialmente riconosciute, insieme ai mediatori e ai chinesiologi.

Per essere ancora più precisi,  il videomaker, lo youtuber, il blogger, l’influencer e l’operatore di drone hanno fatto il loro ingresso nel gruppo delle Professioni tecniche.

L'influencer Leonie Hanne
L’influencer Leonie Hanne
Riproduzione riservata