Guida allo chic da dopo il tramonto: come vestirsi bene di sera

Quando cala il sole, è lo stile che deve innalzarsi. Per aiutarti a essere sempre impeccabile - in qualsiasi occasione - ecco il vademecum con tanti consigli semplici ed efficacissimi. Segui queste regole e sarai sempre a prova di critiche. Scommettiamo?

Vestirsi bene di sera non sempre si rivela un'impresa facile, anzi: quante volte abbiamo detto "E ora cosa mi metto?" senza riuscire a risponderci in maniera convincente allo specchio dopo il tramonto? Tantissime.

Quando il sole cala, lo stile sorge, nel senso che l'eleganza deve innalzarsi. Pena l'essere stonate rispetto alla situazione.
Ovviamente non bisogna generalizzare: se esci di sera a portare a spasso il cane, non è che ti devi vestire con un abito da cerimonia con strascico! Saresti, anzi, fuori luogo (e anche fuori e basta).
Vestirsi bene non significa per forza indossare qualcosa di appariscente e prezioso. Non è l'abito gioiello che fa il monaco alla sera, bensì il garbo. La classe è sempre la conditio sine qua non essere impeccabili.
E la classe non significa stoffe dorate, diamanti, texture damascate e sandali gioiello ma semmai semplicità. Come per l'abito del monaco quindi, semplice per antonomasia...
Anche per la sera, fai ruotare qualsiasi look attorno al minimalismo e non potrai sbagliare.

Per scendere un po' più nel dettaglio e darti consigli ad hoc per ogni occasione, abbiamo stilato la guida che ti insegna passo dopo passo a non fare mai scivoloni di stile dopo il tramonto. Prendi subito carta e penna per appuntarti tutto e studiartelo a memoria!

01 Con un abito lungo di seta non puoi sbagliare

Se ti piace vincere facile, come si suol dire, allora abbraccia la seta e declinala nella sua variante più raffinata: l'abito lungo.
Con un vestito longuette o addirittura maxi caratterizzato dalla texture lucida e satinata, brillerai letteralmente di luce propria. Il long dress di seta è una garanzia di massima classe quindi affidati a lui senza remore.

La palette cromatica più adatta alla sera è quella dei colori scuri, ergo evita pastelli, sorbetti, creme e tutto ciò chi va bene fino al tramonto ma non oltre. Il nero rimane il principe azzurro della sera ma anche il marrone, il grigio e il verde scuro assicurano tanto charme.
Il dress code della sera, poi, richiederebbe un tacco alto e stretto quindi corona il look con un paio di sandali del genere e sarai perfetta.

02 Semplicità massima, stile massimo

Punta sulla semplicità e sarai sempre inattaccabile. Uno slip dress lungo è ad esempio una base di partenza ottima per un look serale, se scelto in una nuance abbastanza scura.

Anche una camicetta senza troppi fronzoli abbinata a un paio di pantaloni dal taglio sartoriale minimal è un mix ineccepibile.

La semplicità diventa il fil rouge di cui intessere le mise più ricercate. E, dato che il troppo stroppia sempre, anche per quanto riguarda gli accessori è bene rimanere sull'essenzialità. Una mini borsa a mano, un paio di sandali semplici e una collana in filo d'oro sottile saranno compagni ideali di questa mise da 10 e lode.

03 Gli inserti in metallo prezioso

Sempre della serie "risplendere di luce propria", c'è l'escamotage dell'inserto in metallo prezioso. Applicazioni in oro o in argento rendono l'abito un cosiddetto "abito gioiello", letteralmente.

Pure le texture metalliche che mimano la lucentezza di gold e silver si prestano ad aumentare la raffinatezza. E vanno a braccetto con il dress code del dopo tramonto. L'importante è mantenere un certo equilibrio nell'insieme: con un long dress tempestato di paillettes argentate o di cristalli sono da bandire gli accessori troppo appariscenti, così come i gioielli ingombranti.

Rendi quindi gli inserti preziosi il fulcro del look, rimanendo sul soft per quanto riguarda il resto.

04 Rosso di sera...

Interpretiamo alla nostra maniera il detto popolare: "Rosso di sera, bel look si spera". La palette cromatica di rossi è una garanzia di stile, senza tralasciare un tocco di sensualità.

La voluttuosità di un abito rosso porpora o color red lipstick è indubbia, quindi se vuoi avere gli occhi di tutti su di te sai a chi devi rivolgerti...

Il total color di solito potrebbe stonare ma, nel caso del rosso di sera, si può usare tranquillamente. Mescola a un mini dress in red passion un paio di sandali dalle note purpuree e sarai da pupille a forma di cuoricino. Non dimenticare il rossetto en pendant!

05 Elegante in salsa "manlike"

Si può essere molto sensuali anche con un abbigliamento tipicamente maschile. Lo stile "mannish" è di tendenza e riesce ad ammantare di buon gusto chiunque.

Per una serata in cui vuoi farti accompagnare sia dall'eleganza sia dall'originalità, opta per un completo giacca e pantaloni in nero. Il riflesso nello specchio ti confermerà quanto questa mise è in grado di assottigliare la silhouette. E di dare una sferzata di finezza!

Per non patire troppo caldo nei mesi estivi, fatti conquistare da un blazer smanicato. Originalissimo, chic e confortevole. Cosa vuoi di più? Una mini borsa a mano, hai ragione!

06 Lo stile "manlike" che diventa ultra femminile

C'è anche la strada del "manlike sì ma trasformato in girlish all'ennesima potenza". È il caso del blazer dress, l'abitino che rende la giacca tipicamente maschile un vestito corto super sexy.

Ci sono abiti che nascono già come blazer dress oppure si può semplicemente scegliere una giacca un po' oversize (che sia abbastanza lunga almeno da coprire le gambe fino a sopra il ginocchio).
C'è chi aggiunge il tocco di una cintura in vita, per meglio modellare la linea.

E per gli accessori? Via libera alla femminilità al cubo! Handbag dal formato mignon, sandali dal tacco alto, anelli e bracciali luccicanti saranno un ottimo contorno.

07 Il bicolore che affascina tutti

Un'altra strategia che si rivela vincente per la sera è quella dell'outfit double color.

Non tutti i colori vanno bene: bisogna sempre puntare sulla tavolozza adatta alla sera, quella delle tinte scure ad alto tasso di charme. Eppure il bianco non va in bianco di sera, quello no! Se lo abbinerei al nero, per esempio, potrai sfoggiarlo testa alta.

Una blusa in raso scura da infilare dentro a una pencil skirt color panna è un'idea. Il black and white è sempre un duo che nel fashion fa faville.

08 Brilla!

Con l'esortazione messa a titolo in questo paragrafetto, non intendiamo dirti di bere un bicchiere di vino in più... Significa invece che il segreto per attirare gli sguardi di tutti è quello del look brillante, magnetico per sua stessa definizione.

Un minidress tempestato di paillettes, così come un tailleur del finish dorato, non lascerà scampo agli occhi altrui. Preparati ad essere al centro dell'attenzione (e dell'invidia delle altre, anche).

09 Il bon ton che non stufa mai

Altrimenti lo stile da brava ragazza è un sempreverde della moda, un fashion mood che non andrà mai in letargo. Tanto meno per la sera.

Una camicetta bianca di seta o una blusa in satin con tanto di fiocco saranno il top ideale. E per il sotto? Una gonna a matita di raso o un paio di pantaloni modello culotte sono la dolce metà che cerchi.

Lo stesso bon ton mantienilo anche per gli accessori, optando per una pochette e un paio di sandali che con semplicità estrema completeranno la mise.

10 L'abito da sera per eccellenza

Vuoi un dulcis in fundo di quelli strong? È l'abito da sera per antonomasia: lungo con spacco, con scollo a V profondo e in nero. In questo modo non puoi proprio sbagliare, impossibile.

Per essere ineccepibile, puoi indossare anche uno scialle o un capospalla leggero, ad esempio un blazer in raso ton-sur-ton che darà quel tocco finale da far girare la testa (e le teste: di chi si girerà a guardarti quando passi).

Gioca infine con gli accessori, abbracciando forme e colori giocosi se vuoi edulcorare il look oppure continuando sul tono della raffinatezza massima per le occasioni davvero speciali.

Riproduzione riservata