Consigli di stile

Back (to) office! Come scegliere il tailleur in base alla body shape

Tailleur per ogni body shape
18-10-2021
Sara Vasapolli
Blazer boxy o ben avvitato in vita? Pantalone palazzo o slim fit? Ora che siamo tornati in ufficio, è bene chiederselo: quali tailleur valorizzano davvero la nostra body shape?

Dopo tanto smart working, le vacanze estive e compagnia bella, questo autunno per molte di noi è arrivato il momento di rientrare in ufficio. Ammettiamolo, la prima cosa che abbiamo pensato (o al massimo la seconda!) è stata: “cosa mi metto?”.

Sì perché, a dispetto di quanto si creda, l’abbigliamento formale non è mai facile. Fortuna che negli ultimi anni sono tornati alla ribalta i tailleur a darci una mano, ma in effetti anche scegliere il completo richiede più consapevolezza di quello che pensiamo.
Non sempre infatti capire cosa ci dona davvero è un’impresa semplice e poi spesso, a guardarli, i coordinati giacca-pantalone (o gonna!) possono apparire troppo simili tra loro. Ebbene, ecco lo spoiler che ti svolterà il guardaroba “da ufficio”: no, un tailleur non vale l’altro e no, non sono tutti uguali!

Quale parametro “comanda” allora nella scelta di questo o quel modello? Oltre al nostro gusto ovviamente c’è da tenere in considerazione il nostro corpo, o meglio: la sua forma.
Ebbene sì: anche qui entrano in gioco le regole di base della body shape, ognuna con un assist perfetto per aiutarci a capire quale tipo di giacca, gonna o pantalone ci doni di più. Scommettiamo che, con le dritte giuste, vorrai indossare il completo anche “out of office”? Visto che ne siamo certe, ti inseriamo anche qualche modello per le occasioni più speciali!

Tailleur per body shape a clessidra

La più equilibrata tra le forme è lei: la clessidra, ovvero quella particolare silhouette con misure talmente ben proporzionate tra upper e lower body da non avere nulla da bilanciare.
Seno piuttosto prosperoso, vitino ben segnato e fianchi arrotondati (in linea con l’ampiezza interna del busto) sono le caratteristiche principali di questa body shape. Potrebbe essere anche la tua?

Se pensi sia proprio così, allora si dia il via alla missione: “valorizza le tue bellissime proporzioni”, anche con il tailleur!
Come? Scegliendo innanzitutto tessuti piuttosto fluidi che seguano la tua figura, mai materiali troppo spessi e rigidi.

Le giacche che funzionano meglio sono di certo le slim-fit, molto “avvitate” sul punto vita oppure con cinture a “segnare” e definire la silhouette.
I modelli migliori di tailleur in assoluto? Sono decisamente i classicissimi completi giacchino-pencil skirt, che evidenziano bene la sinuosità della clessidra mettendo l’accento sui suoi storici punti di forza. In alternativa alla gonna, i pantaloni migliori da pescare dall’armadio per questa body shape sono i pantaloni palazzo a vita alta, o comunque tutti i modelli che si aprono dal ginocchio in giù (come flared o bootcut). Provare per credere!

1/4
Tailleur: blazer avvitato in vita e pantalone flared NANUSHKA
Credits: nanushka.com
2/4
Tailleur: blazer slim e pantaloni palazzo MAX&CO.
Credits: maxandco.com
3/4
Tailleur: giacchino e pencil skirt in tweed ELISABETTA FRANCHI
Credits: elisabettafranchi.com
4/4
Tailleur: blazer con fusciacca e pantaloni palazzo OTTOD'AME
Credits: ottodame.it
PREV
NEXT

Tailleur per body shape a triangolo (o pera)

Identikit della body shape a triangolo: somiglia alla clessidra, ma presenta alcune differenze.La più significativa? Il rapporto tra lower body più pieno e busto più sottile, che crea un disequilibrio sul quale intervenire con outfit ad hoc. In comune con la forma a clessidra, il triangolo (detto anche “pera”), ha invece la sinuosità della forma, caratterizzata da un bel punto vita ben segnato.

Inutile dire che, se hai una body shape a triangolo, il tailleur ideale dovrà seguire il principio di snellire fianchi e gambe aggiungendo invece enfasi alla parte alta del corpo.
Come fare con il completo da ufficio? La risposta sono blazers strutturati con dettagli volumizzanti all’altezza delle spalle (come spallotte e maniche puff-puff), meglio se doppiopetto, ben fittati sul punto vita e né troppo corti (bisogna evitare che cadano proprio sopra il fianco) né troppo lunghi (per slanciare la gamba).

Il pantalone perfetto, come per la body shape a clessidra, sarà un panta-palazzo con vita alta, un taglio a zampa oppure un bootcut. Insomma tutto ciò che cade ampio, in linea col fianco per equilibrarlo. Molto bene inoltre i modelli con piega centrale, che conferisce verticalità e slancia la gamba.
Infine un piccolo trick di stile di cui fare tesoro: scegliere uno “spezzato” potrebbe rivelarsi davvero utile alla causa, lo sapevi? Un blazer di una nuance più chiara e brillante, con una fantasia ampia e tondeggiante o in un tessuto dalla trama più grossa e spessa contrapposto a pantaloni scuri, potrà rivelarsi uno stratagemma a cui ricorrere spesso e volentieri.

1/4
Tailleur: blazer sciancrato con maniche a sbuffo e pantaloni svasati GIORGIO ARMANI
Credits: armani.com
2/4
Tailleur: blazer doppiopetto e pantaloni palazzo MAX MARA
Credits: maxmara.com
3/4
Tailleur: blazer avvitato e pantalone flared in tweed PINKO
Credits: pinko.com
4/4
Tailleur: giacca chiara doppiopetto e pantaloni palazzo neri STEFANEL
Credits: stefanel.com
PREV
NEXT

Tailleur per body shape a triangolo inverso (o mela)

Prendi una body shape a triangolo. Bene, ora capovolgila!
Otterrai la forma di corpo a mela (o triangolo inverso) che vede - al contrario del triangolo appunto – l’upper body più pieno e formoso (con il peso che si concentra con più facilità su addome, seno e braccia) contrapposto a una parte inferiore più esile e asciutta.

Se il triangolo inverso è la tua forma, l’obiettivo sarà quello di bilanciare upper e lower body, verticalizzando il busto e ponendo l’accento sulle gambe. Eccoti quindi i segreti per scegliere il tailleur perfetto.
In primis la giacca: andrà scelta leggermente lunga, a taglio dritto e monopetto, per snellire e slanciare la figura.

I pantaloni invece funzionano meglio quando sono skinny, slim fit o a sigaretta, in modo da valorizzare al massimo le gambe, tuo grande punto di forza.
L’ideale sono inoltre tutti quei pantaloni che arrivano a giustezza sulla caviglia e che lasciano scoperto il collo del piede: ti sorprenderanno!
Piccoli trucchi in più per completare l’opera? Tasconi oppure applicazioni all’altezza dei fianchi sul blazer aggiungeranno un po’ di volume là dove serve mentre una bella cintura sul pantalone aiuterà a creare il fatidico punto vita. Facile ed efficace!

1/4
Tailleur: blazer monopetto con applicazione sulla tasca e pantalone asciutto TWINSET
Credits: twinset.com
2/4
Tailleur: giacca monopetto e pantalone slim COS
Credits: cosstores.com
3/4
Tailleur: giacca linea dritta e pantalone con cintura ZARA
Credits: zara.com
4/4
Tailleur: blazer monopetto e pantalone a sigaretta MASSIMO DUTTI
Credits: massimodutti.com
PREV
NEXT

Tailleur per body shape rettangolo

Ed eccoci alla body shape a rettangolo, ovvero la figura più androgina tra le 5 famose silhouette. Se si chiama “rettangolo” d’altra parte, un motivo ci sarà: ampiezza interna delle spalle, vita e fianchi sono otticamente sulla stessa linea - ricreando la sensazione proprio della celebre forma geometrica - in un fisico che per conformazione naturale tende ad essere sempre molto asciutto.

Insomma, se sei rettangolo l’obiettivo principale di norma sarà proprio quello di creare il punto vita, donando un po’ di morbidezza all’insieme. Ma in fondo non è detto che debba essere per forza così, perché in effetti la tua androginia ti permette di giocare anche con linee mannish decisamente off-limits per altri tipi di corpo. E con il tailleur questo è particolarmente interessante.

Ma veniamo al “dunque”. Il blazer perfetto potrà essere a taglio maschile, doppiopetto, il tuxedo oppure il classico boxy. Decisamente promosso anche il trend del fit oversize per quanto concerne la giacca: non temi certo un po’ di volume extra, no?
Per i pantaloni invece benissimo le vestibilità asciutte e dritte, slim o a sigaretta, ma la verità è che sarà difficile trovare qualcosa che non ti doni!
E per aggiungere un pizzico di morbidezza all’insieme che si fa? Si gioca molto con le tinte sgargianti, con le stampe tondeggianti e con tessuti lucidi dilatanti. Il gioco sarà praticamente fatto.

1/4
Tailleur tuxedo con pantaloni slim PATRIZIA PEPE
Credits: patriziapepe.com
2/4
Tailleur: blazer doppiopetto e pantaloni sartoriali slim HOMME GIRL
Credits: farfetch.com
3/4
Tailleur: giacca maschile e pencil skirt THE ATTICO
Credits: theattico.com
4/4
Tailleur in jaquard: giacca regular e pantaloni a sigaretta LIU JO
Credits: liujo.com
PREV
NEXT

Tailleur per body shape ovale

Upper body spiccatamente più morbido rispetto al lower body, con il peso che si concentra con molta più facilità nella zona dell’addome. È la body shape ovale, of course, una forma particolare che potrebbe essere confusa con la “mela”, da cui in effetti differisce specialmente proprio nella distribuzione dei volumi sul busto.

Questa body shape ha bisogno principalmente di slanciare la figura nel suo insieme, segnando il punto vita e minimizzando l’addome (ovvero il proprio “tallone d’Achille”). Con un tailleur questo si fa giocando su vestibilità regolari che non aggiungano volume, ma che nemmeno segnino troppo le forme.
Il tuo obiettivo se hai un fisico ovale? Inserire quante più linee verticali nel look possibili! Per il blazer la scelta migliore sarà dunque un taglio dritto monopetto, da portare spesso e volentieri aperto sul davanti per ricreare due linee verticali dal super potere snellente e allungante.

Il pantalone funzionerà meglio se dritto, a vita media e regular fit, possibilmente con l’aggiunta di una piega centrale che contribuirà a rendere più cospicuo il conto delle verticali nell’outfit.
Un piccolo trucco? Scegli un completo spezzato che abbia giacca più chiara e pantaloni scuri e portalo utilizzando la continuità cromatica per la “parte sotto”, ovvero indossando pantalone e sottogiacca dello stesso colore (scuro) e sopra la giacca colorata aperta sul davanti. Fidati di noi!

1/4
Tailleur gessato: blazer monopetto e pantaloni regular fit H&M
Credits: hm.com
2/4
Tailleur: giacca dritta e pantalone regolare ARKET
Credits: arket.com
3/4
Tailleur: giacca e pantalone fit regolare MARELLA
Credits: marella.com
4/4
Tailleur in velluto liscio: giacca monopetto e pantalone regular fit WEEKEND MAX MARA
Credits: weekendmaxmara.com
PREV
NEXT
Riproduzione riservata