Emily in Paris

Questi sono i primi look della seconda stagione di Emily in Paris. E sì, sono stupendi

Effetto wow immediato: le prime immagini della seconda stagione di Emily in Paris sono una carrellata di look mozzafiato, colori e stampe stravaganti tutte da copiare. E non vediamo l'ora di vedere le puntate!

La mode est dans l'air, la mode est dans le ciel, dans la rue: quanto diceva bene Coco Chanel quando con poesia ed eleganza ci invitava a vedere la moda ovunque intorno a noi? E con la seconda stagione di Emily in Paris possiamo decisamente farlo.

Sì, perché Netflix ha rilasciato una (prima) carrellata di immagini dal set. E quando sono apparse la prima reazione è stata un sospiro, frutto di un mix di ammirazione, voglia di romanticismo e, diciamolo di un pizzico di (sana) invidia.

La serie più chic degli ultimi tempi non disattende le promesse fatte dalla prima stagione e promette di accompagnarci lungo un percorso sognante che, stavolta, pare anche rifarsi agli anni settanta. Diamo un'occhiata!

Gusto retrò, très chic

Un outfit con cui Lily Collins era stata avvistata in Costa Azzurra e aveva già rivelato che il personaggio di Emily non avrebbe messo da parte quel brio e quel pizzico di "eccesso che la caratterizza": pare che la seconda stagione della serie parta con questo minidress dal gusto retrò firmato da Dolce e Gabbana, in crepe-de-chine e charmeuse.

Un'immagine della seconda stagione di Emily in Paris

Tanto elegante quanto sbarazzino, l'abito alterna motivi floreali ai pois (i classici polka-dots che danno un tocco di vintage). Emily, o meglio Patricia Field, già costumista di Sex and The City, l'ha abbinato a un cappello a secchiello con motivi in bianco e nero, a una borsa hobo di Louboutin dalle stampe stravaganti e a un paio di sandali con zeppa e cinturino alla caviglia.

La sera si tinge di magenta

Non possiamo vederli (ancora) per intero, ma quanta eleganza c'è negli outfit di questo scatto? Emily sfoggia un abito apparentemente in raso di colore magenta, con un profondo e sensuale scollo sulle spalle.

Emily in Paris

Non passa inosservato neanche l'abito con giacca blazer di Antoine, sempre elegantissimo. Possiamo invece dire troppo poco per il look di Mindy che comunque - ne siamo sicure - non sarà certo pensato per deluderci.

Audacia a colori

Ecco uno degli scatti d'anteprima più significativi (in fatto di fashion) della seconda stagione di Emily in Paris: Emily, Mindy e Camille, affiancate, guardano qualcosa di non ben definito con dei look davvero da favola.

Emily-Lily Collins indossa un abito lilla con uno scollo profondo arricchito da balze e una gonna asimmetrica, sempre a balze, con uno spacco alto sul davanti e una morbida coda dietro. L'abito è abbinato a occhiali da sole rosa, oltre a collane e bracciali a più strati che restituiscono un effetto bohémien. Notevoli i sandali con tacco alto, plateau metallico e inserti multicolore.

Una scena della seconda stagione di Emily in Paris

Mindy (interpretata da Ashley Park) indossa invece dei pantaloncini rosa abbinati a un top giallo dall'effetto arricciato che ne sottolinea la personalità estrosa. Anche lei sfoggia molti gioielli, ma a catturare l'occhio è la borsa Roger Vivier in rafia intrecciata. Infine Camille (intepretata da Camille Razat) ha uno stile più deciso: sfoggia un abito blazer bianco abbinato a mocassini Vivier bianchi, arricchiti da splendide fibbie con cristalli.

Il rosa è sempre un'ottima scelta

Emily in Paris

Cosa sarebbe Emily in Paris senza i suoi tocchi floreali e le sue punte di rosa? Il look della protagonista in questo scatto spiega la serie senza neanche bisogno di parole: minidress floreale, corto e frizzante, coperto da una leggera blusa rosa che avvolge romanticamente il corpo.

Decisamente diverso è il look di Mindy, più aggressivo. E alle più attente non può sfuggire il tocco graffiante della borsa a secchiello Devotion di Dolce & Gabbana. Davvero rock!

Cappotto sì, ma con stile

Se cercate un'ispirazione per l'autunno, eccola servita: in questo scatto Emily sfoggia un cappotto in tweed prevalentemente verde, abbinato all'immancabile maglia a righe e a una gonna bianca con decorazioni triangolari rosse e luminose.

Emily in Paris

Il cappotto con motivo pied de poule è corto e ne esalta la linea. Attenzione anche al look stravagante ma perfettamente abbinato di Juliane, che sembra semplicemente dire: "credi sia possibile non notarmi?".

Il ritorno degli anni Settanta più romantici

Una foto che sa di spoiler: in questo romantico scatto, infatti, Emily non è al fianco del bel Gabriel, ma di un nuovo personaggio. Si tratta di Alfie, un personaggio che farà palpitare il suo cuore nonostante le divergenze d'opinione (e di carattere).

Come appare chiaro, di certo Alfie riuscirà a strappare a Emily un appuntamento e il look scelto dalla protagonista sembra venire dal più romantico dei film anni Settanta.

Emily in Paris

Fascia in raso bianco che incornicia il viso, acconciatura retrò e un cappotto asimmetrico con collo alto, dai colori rossi e dalla fantasia quasi psichedelica: che classe!

La seconda stagione di Emily in Paris

Abbiamo visto i primi look, ma cosa dobbiamo aspettarci dall'evoluzione della storia di Emily in Paris? Se nella prima stagione Emily si trasferiva da Chicago senza neanche troppo preavviso e arrivava a sconvolgere la vita dei suoi colleghi con i suoi modi "poco francesi", nella seconda qualcosa cambierà.

Emily comincerà, infatti, a far suo quel retaggio culturale che non è mai riuscita del tutto a metabolizzare: sarà maggiormente integrata e avrà anche amicizie e rapporti più profondi.

Non è tutto qui: si farà anche focus sul suo passato e ci sarà più spazio per indagare quel poliamore che la vorrebbe coinvolta in una storia d'amore con Camille, oltre che con Gabriel.

Insomma, c'è tanta carne al fuoco: non resta che attendere l'annuncio della data d'uscita ufficiale e poi... preparaci a un tuffo nella vita di Emily.

Riproduzione riservata