Street style

Vestirsi come una parigina: le regole dello stile francese

Credit: Gettyimmage
Lo stile Parigino, che passione! Basco, rossetto rosso e foulard. Ma non serve essere Made in France per avere un look da parigina. Ci vuole gusto, savoir faire e personalità. Ecco la guida per vestirsi come una parigina: le regole dello stile francese.

Tra le capitali della moda ce n’ è una indiscussa anche in tema di eleganza. È la charmant Parigi, che con le illuminazioni degli Champs-Elysees, la Ville Lumiere e l’elegante rue Saint Honorè ti avvolge in una calda atmosfera sospesa nel tempo.   Passeggiando per le vie di Parigi non resti incantata solo dal fascino della città. Tra le luci sfavillanti dei vicoli storici ci sono loro, le parigine, che si aggirano indaffarate e inconsapevoli di essere osservate.  Detentrici assolute di una moda chic e inconfondibile, quando si pensa alle donne francesi c’è un’associazione immediata alla bellezza senza tempo, alla classe e alla eleganza.  Non vale solo per la moda, il made in Paris lo riconosci ovunque: nei palazzi d’epoca, negli interni, nei pezzi d’arredo di una casa, di un negozio o di un locale. Tutto è naturalmente chic. Vuoi riprodurre anche tu lo stile francese? Segui i nostri 5 consigli per arredare in pieno stile parigino. Oh Paris, Mon Amour! Ti sei innamorata dell’allure delle donne parigine ma pensi che sia irraggiungibile? Ti sbagli! Ogni donna può vestirsi come una parigina se segue le regole dello stile francese. Per essere una parisienne doc non c’è bisogno di seguire la patinata fashion week ne di spendere cifre folli nelle boutique delle vie del lusso. Cara fashion addict dovesti saperlo: la vera francese non cade mai nel tranello delle tendenze perché la sua parola d’ordine è qualità e talento nel mescolare.  Non sei convinta? Se riuscirai a ritagliarti un weekend a Parigi ti ricrederai immediatamente! Fai un giro nelle aree più gettonate come La marais, il quartiere latino ed universitario per eccellenza. Troverai le piccole boutique di ricerca dove si vestono le modelle più à la page, ne sarai folgorata! Non dimenticare di visitare i mercati come l’antichissimo Le Marché des Enfants Rouge e i locali di Saint-Germain perché è in questi contesti che potrai scovare la parigina in chiave “Rive Gauche”.  È lei la più ambita: la parigina di buon gusto, quella naive che non va a caccia ne di marito miliardario ne tantomeno di like (che, ovviamente, ottiene con nonchalance). Mi raccomando, non perdere neanche il mercato delle pulci più grande del mondo, Saint-Ouen e i bellissimi mercati di fiori, come quello che si trova a Ile-de-la-Citè, vicino Notre Dame. Lontane dai riflettori la parigina, viso pulito e rossetto rosso, fa la spesa come ogni essere mortale. Solo che lei la fa indossando con disinvoltura un cappotto di cashmere, un foulard sopra l’altro e la più classica sac filet, dalla quale spuntano baguettes e fiori come ogni francese che si rispetti. Magari sei curiosa di conoscere l’identikit di una vera parigina? Ad un primo sguardo può sembrare anonima perché i suoi cappotti non sono di tendenza e le sue bags non sono logate, ma un occhio esperto sa che non c’è niente di più chic della riservatezza e di un’attitudine rilassata.  Ti senti troppo italiana ma non vuoi rinunciare ad un look made in Paris? Ecco le nostre tips per vestirsi come una parigina: le regole dello stile francese. Vedrai che la tua mise non potrà che essere tres jolie!

RIGHE MARINIERE

Prima tra tutti, quando si pensa ad un simbolo del look a’ la parisienne, è la maglia con le righe marinare.

Le righe classiche bianco e nero (prova anche la versione bianco e rosso o fatti ispirare dalle tante variabili) abbinate al jeans o al pantalone dritto sono la scelta più azzeccata per un look francese dall’aria urbana e sbarazzina.

Non dimenticare di aggiungere una vecchia it-bag da portare con nonchalance ed è subito Chapeaux !


1/5
Jeanne Damas


2/5
Golf ONLY


3/5
Borsa COCCINELLE


4/5
Pencil skirt PINKO


5/5
Girocollo ELLI


PREV

NEXT

UN TOCCO DI ROSSO SUL NATURALE 

Ormai un must da qualche stagione, la giacca doppio petto spopola anche nell’Inverno 2022. Indossala in modo casual come Lisa Aiken, lifestyle e fashion Director di Neiman Marcus. 

Abbinata ad una t-shirt bianca, un denim a sigaretta (ma non slim) e ad un paio di ballerine con tacco Hogl non ci sono dubbi: il tuo tocco francese è assicurato!

Quando è il caso di dire Avoir le vent en poule!


1/5
Lisa Aiken


2/5
Blazer STRADIVARIUS


3/5
Jeans ZARA


4/5
Ballerine HOGL


5/5
Occhiali VICTORIA BECKAM


PREV

NEXT

JEANS + BALLERINA

Un must senza tempo e senza età è il mix denim e ballerina, combo perfetta per vestirsi come una parigina. Le parigine ne hanno fatto un’icona di stile, con proposte semplici ma mirate.

Inizia subito la scelta del jeans ideale, che sia dritto e dal taglio pulito, niente strappi insomma e concentrati sulla ricerca della ballerina perfetta per il match. 

Non dimenticare di aggiungere un pull blu navy annodato in vita e un maxi-accessorio con stile. 

Una ricetta semplice ma efficace. 

C’est simple comme bojour !


1/5


2/5
Dolcevita PURE CACHEMIRE


3/5
Borsa FURLA


4/5
Jeans MANGO


5/5
Ballerine BALLERETTE


PREV

NEXT

IL BLAZER SARTORIALE

Chic e impeccabile, la parigina ama dare un’immagine di se pulita ma mai scontata. 

Come la fillie parisianne, Jeanne Damas, direttrice artistica del marchio Roujie e amante di outfit ricercati e senza sforzo. Il blazer sartoriale è perfetto per questo scopo. 

Sceglilo oversize e vagamente maschile, oppure prendi spunto dai nostri consigli di stile, abbinalo ai jeans e camicia bianca o ad un top lingerie per un tocco femminile. A questo punto gli ingredienti ci sono tutti, giocati bene la tua carta e a noi non resta che augurarti buona fortuna!

Au petit bonheur la chance


1/5
Jeanne Damas


2/5
Blazer MANGO


3/5
Jeans STRADIVARIUS


4/5
Top lingerie H&M


5/5
Secchiello MATT&NAT


PREV

NEXT

GLI ACCESSORI: IL BASCO ED IL ROSSETTO ROSSO

Un basco, il rossetto rosso sulle labbra e un semplice dolcevita nero. Cosa altro per incorniciare la bellezza di un viso acqua e sapone?  

Lo sa bene l’ americana Taylor Lashae, la modella dalla faccia di bambola nota per le sue pose da assassino, che aggiunge alla mise anche un paio di occhiali scurissimi per una seduzione senza precedenti.

Le jeux sont faits


1/5
Taylor Lashae


2/5
Rossetto MAC


3/5
Occhiali CALVIN KLEIN


4/5
Basco STARDIVARIUS


5/5
Dolcevita INTIMISSIMI


PREV

NEXT

GLI ACCESSORI: IL FOULARD

Pezzo passepartou per eccellenza per vestirsi come una parigina, il foulard, non può mancare nel guardaroba di una francese doc, soprattutto se messo tra i capelli. Rende il tuo oufit tremendamente chic, perfetto per un museo e per un aperitivo di cultura.

La chicca però è scovare dei vecchi foulard da uomo e usarli in modo improprio come una cintura, un bracciale e perfino una cavigliera.  

Che sia di seta o di lana, tinta unita o stampato non basta da solo a renderti irresistibile, ricorda di selezionare degli alleati fidati come un paio di occhiali e dei calzini in cachemire in colori come il kaki o il lampone per osare con stile. 

L’union fait la force 


1/6
Marielle Haon


2/6
Foulard MAX MARA


3/6
Camicia H&M


4/6
Giacca in pelle PATRIZIA PEPE


5/6
Tronchetto CAMPER


6/6
Jeans LEE


PREV

NEXT

Riproduzione riservata