Trend & Shopping

Y2K, ci risiamo: la cintura si “porta” a vita bassa

cintura
La moda anni 2000 colpisce ancora: il trend che vuole farci indossare la “cintura inutile” sopra abiti e top si fa sempre più insistente. Soprattutto se ci si mettono pure Dua Lipa e Kaia Gerber!

Pensavamo quasi di esserci liberate dello stile Y2K, ma poi abbiamo iniziato a vedere la cintura (grande e borchiata, of course) posata letteralmente sopra abiti e magliette aderenti. Sì proprio come succedeva durante i red carpet anni 2000, con Kim Kardashian in abito nude o Ashley Tisdale in un dress over pants. Ebbene anche se il pensiero di quegli outfit fa storcere un po’ il naso, il buon vecchio detto “put a belt on it” sta ritornando ad essere un mantra per molte it girls dello star system. Quindi… vogliamo darle una chance?

cintura
Black top + maxi long skirt + belt

Per convincerti iniziamo a preparare il terreno con un buon espediente stilistico. Se lo ricordano in pochi, ma in realtà anche Carrie Bradshaw nell’iconica serie Sex and the city indossa più volte questa tendenza. Emblematici sono i look dove porta una cintura solo per dare un twist in più al tutto. Per essere precisi c'era un outfit in particolare, che comprendeva una gonna dalla fantasia tropical, una camicia rosa crop e, tra questi due capi, una useless belt a pois (come la chiamano i brit). È vero, la fashion guru delle serie tv a suo tempo l’ha sfoggiata in vita alta, senza spuntoni o dettagli in metallo. Ma ci arriviamo.

Facciamo un salto temporale ad oggi. La scena è questa: stai ascoltando Illusion di Dua Lipa. Mentre balli e guardi il video (perché le sue dance clip vanno viste, ndr) noti una particolare, anzi un accessorio. Sì eccola lì: la cintura ornamentale posata sopra a un vestito/sweater semitrasparente rosso. Vuoi ancora un esempio 2.0? Vai a cercare uno degli ultimi look paparazzati di Kaia Gerber, dove indossa una lunga maglietta con scollo a barchetta con sopra una grossa studded belt. Insomma dopo gli skinny jeans, le micro skirt low waist e i pants della tuta a campana, dovevamo aspettarci anche questo come back prima o poi.

cintura
Kaia Gerber con blue pants + T-shirt a maniche lunghe + cintura con dettagli borchiati

In somma, siamo tornati all’era boho chic in cui Kate Moss e Sienna Miller passeggiavano ai festival musicali con boot da pioggia o Ugg e una grossa cintura allacciata perché faceva moda? "Ni", nel senso che ora il trend della useless belt è un po’ più glamour, un po’ più minimal. Cioè, un po’ quiet luxury. Alla fine la puoi sfoggiare quasi con tutto, ad esempio con gonne in lino midi e infradito con tacchetto. O sopra a mini o short crochet per l’aperitivo, durante la golden hour in ferie. O ancora su maxi abiti drappeggiati e avvolgenti per una night out cool con le amiche.

cintura
Mini skirt + belt + top in pizzo

In definita vale lo stesso discorso della viralissima gonna-cintura di Diesel: come la metti, la metti. Ma se pensi che manchi qualcosa al tuo outfit, allora: «put a belt on it!». E se non sai quale scegliere… qui sotto ne potrai trovare più di una, per ogni giorno della settimana. Prego, non c’è di che!

Cintura

1/10
Cintura con dettagli borchiati (ZARA)
2/10
Cintura concho oversize (URBAN OUTFITTERS)
3/10
Cintura cerchi (BERSHKA)
4/10
Charm belt (VIVIENNE WESTWOOD)
5/10
Cintura con dettagli in metallo (ANIYE BY)
6/10
Cintura con decorazioni (BLUMARINE, via Mytheresa)
7/10
Cintura in pelle con borchiette (ISABEL MARANT)
8/10
Cintura cordoncino in pelle (CHLOÉ)
9/10
Rope belt (COS)
10/10
Cintura a catena (CHANEL)
PREV
NEXT
Riproduzione riservata