Donne in abiti vintage

La Milano più fashion e retrò: gli indirizzi vintage che non puoi proprio perderti

Fai un salto insieme a noi a caccia della Milano più fashion e vintage, in pieno stile retrò: scopri dove andare se ti piace esplorare la bellezza antica della moda passata

Hai sempre sognato di andare alla scoperta della Milano più fashion e retrò? Ammettiamo che siamo inevitabilmente attratte dallo stile vintage: in qualche modo tornare indietro nel tempo ci emoziona e permette di spezzare la monotonia di una vita talvolta troppo moderna. Siamo abituate alle comodità della tecnologia, degli abiti minimal, sfoggiamo trend irrinunciabili. Ma quant'è (un sacco) bello il vintage?

Per fortuna, in Italia ci sono delle mete che non hanno perso il loro valore storico né il loro incredibile patrimonio retrò. Non solo ci sono tutt'oggi degli scorci da cartolina vintage, ma anche negozietti in cui fare acquisti fashion, scoprire libri antichi, vinili, pezzi da collezione. C'è forse qualcosa di più elettrizzante di entrare in contatto con la fashion culture del passato? Crediamo proprio di no.

Il quartiere più fashion e retrò di Milano

Ci troviamo a Milano, una città che evoca in noi delle sensazioni speciali: il suo cuore non è solo fatto di asfalto e di grattacieli, ma ha molto di più da offrire alle appassionate di moda. Fare una passeggiata per i Navigli - magari fino alle colonne di San Lorenzo - dà l'occasione di immergersi in un'atmosfera da cartolina retrò, ma non solo.

Se il fashion vintage ti ha rubato il cuore - e magari vorresti provare l'abbigliamento tipico anni '90, un po' ispirato a Friends - allora puoi di certo fermarti nei negozietti di Porta Genova, in cui ne troverai anche di seconda mano. Per l'abbigliamento retrò, Milano sa offrire il massimo, eppure c'è tanto altro da scoprire.

Il Naviglio Grande è a dir poco la location adatta per staccarsi dalle modernità e per innamorarsi perdutamente dei tempi passati. Potrai trovare sulla tua strada numerose librerie antiche, in cui acquistare riviste di moda, o i vinili che ti faranno ballare con una musica diversa dal solito, ma che ha fatto la storia.

Appuntamenti vintage imperdibili a Milano

Dall'abbigliamento vintage all'arredamento retrò, Milano sa ascoltare i desideri di chi la abita. Ed ecco perché è una città più che viva: pulsa di passione per un passato che non va dimenticato. Nell'ultima domenica di ogni mese avrai la possibilità di fare un salto al Mercatone dell'Antiquariato, che si svolge sempre al Naviglio Grande - qui c'è anche la Fiera di Sinigaglia.

Che cosa c'è di più bello di fermarsi a fare un aperitivo dopo aver fatto acquisti? La Milano fashion e retrò dei Navigli ti propone dei locali molto deliziosi, con arredi esclusivamente vintage, per scoprire le delizie di un'atmosfera indimenticabile.

C'è anche da dire che la proposta vintage non è mai sempre la stessa. Pertanto, per chi vorrebbe un look bon ton - come quelli di Blair Waldorf in Gossip Girl, davvero imperdibili - o un outfit più hippie, in pieno stile anni '80, sarà del tutto possibile. La zona vintage di Milano ha tanto da offrire, ed è per questo motivo che ora ci sposteremo a Brera.

Brera, un fascino storico che fa innamorare

Ah, Brera, che meraviglia per gli occhi e per il cuore! Probabilmente è tra i quartieri più pittoreschi di Milano, grazie ai suoi scorci e agli angoli che ci fanno sprofondare in un vintage infinito. Non solo arte e cultura, ma anche fashion: dopotutto, qui si trova l'Accademia di Brera, che porta a Via Ciovasso, ricchissima di negozi imperdibili per tutte le tasche.

Nonostante l'enorme affluenza, Brera è un quartiere che devi vivere con calma, lo devi respirare e sentire, ti deve "arrivare addosso". Metti le cuffie nelle orecchie e perditi per le sue vie, a caccia di negozi per giovani con prezzi contenuti. In ogni caso non mancano anche shop più costosi: alcuni sono dei veri e propri musei del vintage, impossibili da non visitare. E se hai del tempo per te stessa, fermati a mangiare in uno dei ristorantini pittoreschi per Brera: la cucina tradizionale milanese è un must che va assolutamente gustato con calma.

Alla scoperta del lato vintage del centro di Milano

Per le amanti del vintage, il centro di Milano è un gioiello tutto da scoprire. Dopo i Navigli, infatti, è qui che sono presenti i maggiori locali vintage della città, con negozi dedicati non solo alla moda e ai grandi nomi delle Maison che ci fanno battere il cuore, ma anche agli accessori più cool, come gli occhiali.

Proprio come al Naviglio Grande, andando verso la zona Crocetta è possibile avvicinarsi a Porta Romana, con negozi specializzati in vintage di seconda mano - c'è una grandissima richiesta di scarpe - anche e soprattutto firmati. Pertanto avrai l'imbarazzo della scelta: propenderai per un abito anni '50 o un pantalone anni '70?

Insomma, i luoghi più iconici di Milano sono adatti alle appassionate di retrò e vintage, per una selezione che nulla ha da invidiare alla famosissima Via Monte Napoleone. Dopotutto, vestirsi in stile retrò non è per tutte: per un tuffo indietro nel tempo, segui l'itinerario dei Navigli, Brera e infine del centro storico.

Riproduzione riservata