Fashion culture

Dimmi come organizzi l’armadio e ti dirò chi sei!

Armadio
27-10-2021
Nadine Solano
C'è un ordine impeccabile, una divisione schematica oppure un caos nel quale però ti orienti alla grande? Scopri il nesso con la tua personalità!

Il nostro guardaroba è il riflesso del nostro modo di essere. Ogni capo che scegliamo e indossiamo rivela qualcosa di noi. Ma avevi mai pensato che lo stesso vale per l’armadio? Non ci riferiamo al contenuto, bensì al modo in cui lo organizziamo. Osserva il tuo. Lo fai tutti i giorni, è vero, ma per decidere cosa mettere. Adesso ti invitiamo invece a focalizzarti su come hai sistemato i vari indumenti, gli accessori. Hai stabilito dei criteri precisi, li rispetti? Agli occhi degli altri potrebbe risultare tutto in ordine oppure no? Soffermati sull’impatto e rispondi con sincerità. Ti proponiamo dei profili, individua quello che meglio corrisponde al tuo armadio - o alla tua cabina armadio - e scopri… Il responso!

Caos apparente

Il tuo armadio non appare affatto ordinato, anzi. Qualsiasi altra persona non saprebbe dove mettere le mani, farebbe fatica a trovare un filo logico. Probabilmente ne sei consapevole, ma allo stesso tempo per te non si tratta di un vero e proprio disordine. È solo il tuo modo di mettere le cose, e potresti trovare ciò che ti serve anche a occhi chiusi. Altra questione non secondaria: quella mescolanza di colori, stoffe, dei capi più diversi ti mette allegria. Sei una persona creativa, piena di energia, tutt’altro che omologata. Sempre pronta a vivere esperienze e anche metterti alla prova. Un consiglio? Forse dovresti essere un po’ più prudente e, in certi casi, tenere a freno l’istinto.

Divisione per tipologie di capi

Suddividi il tuo guardaroba o la cabina armadio in categorie, per esempio mettendo gli abiti vicino agli abiti, i pantaloni con i pantaloni, le giacche con le giacche e via dicendo? Sei una donna equilibrata e razionale, super organizzata in ogni aspetto della tua vita. Non ami perdere tempo e cerchi l’efficienza, in te stessa come nelle persone con cui ti rapporti. Ti piace stare in compagnia, anche se non manchi di ritagliarti i tuoi momenti di solitudine. Hai bisogno di certezze e questo, per alcun aspetti, potrebbe essere un punto debole. Ogni tanto, prova a lasciarti andare di più ed esplorare nuovi orizzonti. Anche i più sconosciuti.  

Divisione per colori

Se invece organizzi il tuo guardaroba sulla base di una scala cromatica, di te c’è da dire innanzi tutto che sei un tipo socievole ed estroverso, ma al contempo selettivo. Senti la necessità di stare con gli altri, però li scegli con cura. Alla quantità, inoltre, preferisci di gran lunga la qualità. Mille volte meglio una cena con pochi amici che una festa super affollata, vero? Ma il metodo che usi per sistemare il tuo armadio rivela anche un altro aspetto della tua personalità: ci sono momenti in cui ti lasci prendere dall’indecisione, forse perché valuti troppo a lungo i pro e i contro di ogni situazione. Così, hai bisogno di una persona fidata che ti aiuti a fare un determinato passo. Sotto questo punto di vista, dovresti imparare a essere più indipendente. 

Divisione per stagione

Dividi gli indumenti, le scarpe e gli accessori in base alla stagione? Dai grande importanza a ciò che indossi e vuoi avere la certezza di essere pronta per ogni evenienza, della serie “non si sai mai”. Tendi a programmare tutto o quasi tutto, ogni giorno sai esattamente dove andare e cosa fare. Questo non significa che gli imprevisti ti turbino, perché possiedi anche un ottimo spirito di adattamento. Semplicemente, non sei tu a… crearli. In altre parole, sai accogliere le proposte degli altri, anche quelle più inaspettate, ma è difficile che arrivino da parte tua. Perché non provare a prendere l'iniziativa? Potresti divertirti parecchio e anche scoprire lati inediti di te stessa. Un’altra cosa: ritieni che la comodità sia uno dei piaceri della vita, vero?

Un ordine impeccabile

A prescindere dal criterio organizzativo, ogni cosa nel tuo armadio è perfettamente in ordine. Tutto piegato con minuzia e precisione, tutto fresco di bucato, niente fuori posto. Periodicamente, inoltre, elimini ciò che non ti piace o non indossi più, liberando spazio e liberandoti del superfluo. Hai una personalità forte, porti avanti le tue idee e insegui i tuoi obiettivi con determinazione, non ti lasci condizionare dal passato e anzi sai proiettarti verso il futuro, costruendolo mattoncino dopo mattoncino. Però bisogna dire anche che, consciamente o meno, cerchi sempre di avere il controllo sulle situazioni. E su te stessa. Forse le emozioni forti ti spaventano, forse dietro la tua sicurezza si celano delle fragilità. Dovresti, almeno ogni tanto, seguire il flusso degli eventi senza intervenire in alcun modo. Ascoltandoti fino in fondo.

Tante cose che non metti più

Tu, al contrario, al decluttering non pensi proprio! Il tuo armadio è discretamente ordinato, ma colmo di indumenti e accessori che non metti più da tempo; ogni tanto ne ripeschi qualcuno sul fondo, lo guardi… E lo lasci lì. Proprio non ce la fai a liberartene. Così come, molto probabilmente, in determinate occasioni non riesci a chiudere col passato. Rimugini, pensi e ripensi, torni indietro con la mente. Intendiamoci: il passato non va rimosso, anzi. Sono i nostri ricordi, è il nostro vissuto. Ma dobbiamo stare attenti a non lasciarci condizionare troppo da ciò che è successo o non è successo. Restare ancorati è anche un modo per sentirsi protetti, in certi casi. E per non guardare dritto in faccia il presente, né tantomeno pensare al futuro. Che ne dici di un piccolo cambio di rotta? Comincia buttando quel maglione ormai infeltrito e troppo vecchio. E se ti abbiamo convinta fino in fondo, ecco come fare il decluttering senza fatica e nel modo giusto!

Riproduzione riservata