Fashion culture

Da Barbie Ferreira per Levi’s alla capsule esplosiva di Pucci e Fusalp: il fashion recap della settimana

Notizie moda
24-11-2023
Le ultime notizie moda ci svelano una grintosa collezione firmata da Barbie Ferreira, una capsule di skiwear a dir poco travolgente e ci fanno conoscere un portentoso stilista di appena 7 anni. Ma non solo!

Ormai irrinunciabile, il nostro appuntamento con le notizie moda della settimana. Cominciamo da Barbie Ferreira: le fan gioiscano, perché insieme a Levi’s ha creato una collection dark e ironica, oseremmo dire magnetica. È invece esplosivo lo skiwear firmato Pucci e Fusalp: un trionfo di colore e calore, e qui il gioco di parole ci sta tutto. E poi c’è Max, lo stilista di appena 7 anni che ha già vestito Sharon Stone ed è convinto di essere Gucci; o perlomeno la sua reincarnazione. Ci sono poi i nuovi sandali di Birkenstock, caldissimi e… pelosi. E i leggings di Wolford, che stupiscono con effetti speciali!  

Pucci x Fusalp: lo skiwear è esplosivo

Esplosiva: è questo il primo aggettivo che ci viene in mente per descrivere Pucci x Fusalp, la nuova collezione di abbigliamento da sci nata dalla comunione creativa dei due marchi. Le iconiche e multicolor stampe by Pucci diventano cifra stilistica di capi tecnici e termici, in primis tute da sci e giacche impermeabili.

Outfit pratici, comodi e indubbiamente super cute. La palette si gioca soprattutto su tonalità che richiamano l’alta montagna, a cominciare dalle più accese gradazioni di verde e dal blu; ma anche sul fucsia e sul viola, che rievocano albe e tramonti ricchi di suggestioni. La collezione include anche i pantaloni slim-fit in soft shell, pile antivento, gli stivali furry, maglie elasticizzate e capi underwear termoregolanti.


1/5
Tuta da sci Clarisse con stampa Iride (PUCCI X FUSALP)


2/5
Stivali Freezy rivestiti di pelliccia (PUCCI X FUSALP)


3/5
Giacca Barsy con stampa Iride (PUCCI X FUSALP)


4/5
Maglia con collo a lupetto, chiusura zip e strisce chevron (PUCCI X FUSALP)


5/5
Pantaloni da sci con stampe Marmo e Iride (PUCCI X FUSALP)


PREV

NEXT

Levi’s x Barbie Ferreira, la capsule ispirata agli anni ’90

Tra le più recenti notizie moda, anche una per le girls che adorano Barbie Ferreira. E sono parecchie in ogni dove. Dal 17 novembre è disponibile la capsule collection Levi’s x Barbie Ferreira, realizzata dal celebre marchio proprio in collaborazione con la modella e attrice statunitense.

Sono otto articoli ispirati alla moda degli anni ’90 e allo stile della stessa Barbie, il leit motiv è un logo raffigurante un coniglio, mentre altre peculiarità sono i lacci e le stampe all over. Della linea fanno parte un grintoso corsetto lace-up, un paio di jeans 501 dal fit comodo, un top in rete second skin e la t-shirt Oversize Bunny. Il mood è dark. Con ironia.

Stüssy e Birkenstock presentano Kyoto, il sandalo con fodera in shearling

Nuova collaborazione tra Stüssy, marchio californiano specializzato nello streetwear, e Birkenstock, brand tedesco le cui scarpe sono ormai iconiche. Il frutto del sodalizio è un riedit del celebre e classico sandalo Kyoto: porta il nome di Solana ed è caratterizzato da una silhouette slip-on, dall’inconfondibile plantare sagomato in sughero e da una tomaia oversize in camoscio foderato di shearling. La chiusura è a strappo, dunque si può regolare secondo le esigenze individuali e garantisce una vestibilità ultra comoda.

Solana è disponibile in 3 colori: avorio, caramello e verde. In tutti i casi, il logo Stüssy è stampato sul lato. Una scarpa pensata non solo per l’inverno, ma per tutto l’anno.

Courtesy of press office
1/3
Sandalo Solana avorio (STÜSSY & BIRKENSTOCK)

Courtesy of press office
2/3
Sandalo Solana verde (STÜSSY & BIRKENSTOCK)

Courtesy of press office
3/3
Sandalo Solana caramello (STÜSSY & BIRKENSTOCK)


PREV

NEXT

The W.O.W. Leggings: Wolford rivoluziona l’esperienza del legwear

Si chiama The W.O.W. Leggings, arriva da Wolford ed è una nuova collezione che mira a trasformare l’esperienza del legwear, definendone un nuovo standard. I leggings The Wonderful, The Wellness e The Wool-Ford sono stati progettati per soddisfare le specifiche esigenze di chi li indossa, partendo proprio dalla tecnologia di lavorazione a maglia.

Il modello The Wonderful è realizzato in maglia circolare e presenta una cucitura posteriore che regala un effetto push-up 3D; la forte compressione stimola anche la circolazione del sangue, traducendosi in un elevato grado di comfort. Anche i leggings The Wellness sono in maglia circolare, ma hanno cuciture sia posteriori che frontali, di conseguenza portano l’effetto modellante a un livello superiore. La cellulite risulta attenuata grazie alla stimolazione del collagene, generata tramite la tecnologia brevettata Emana. I leggings The Wool-Ford, infine,sono in lana Mercury e si rivelano adatti a ogni stagione, anzi: freschi in estate e caldi in inverno. Favoriscono la traspirazione, mantenendo la pelle idratata ma asciutta. La collezione è un’esclusiva online in edizione limitata.

The W.O.W. Leggings Wolford
The W.O.W. Leggings Wolford

Max, lo stilista di 7 anni che veste (anche) Sharon Stone

Lui è Max Alexander, ha 7 anni ed è uno stilista americano: se stai pensando che questa sia la più sorprendente delle notizie moda di questa settimana, aspetta di sentire il resto della storia. Max cuce abiti da quando aveva 4 anni e ha già portato le sue creazioni alla Settimana della moda di Denver, incantando il pubblico. Ma attenzione: la prima a indossare un suo abito è stata nientepopodimeno che Sharon Stone.

Max crede fermamente di essere la reincarnazione di Gucci, ha uno studio tutto suo, usa con destrezza la macchina da cucire, rilascia interviste come fosse una star navigata. Un talento incredibile, un futuro luminoso. Quale sarà la prossima celeb a diventare sua testimonial? Si accettano scommesse.

Riproduzione riservata