Fashion culture

Dalle tute spaziali di Prada alla collezione di Rabanne per H&M: fashion recap della settimana

News di moda
06-10-2023
La moda made in Italy va nello spazio, un giovane di Dublino fa il suo ingresso in casa McQueen, il lusso arriva alla portata di tutto: questo e altro tra le news della settimana!

Eccoci qui, pronti per l’ormai consueto appuntamento con il nostro fashion recap. Una settimana intensa, questa. E non priva di colpi di scena. Prada parte letteralmente per una missione sulla luna, mentre un giovane designer di Dublino ha l’onore e l’onere di ereditare il testimone da Sarah Burton, per la direzione creativa di Alexander McQueen. Tra le ultime fashion news, anche la collezione che nasce dal felice incontro tra lusso e fast fashion; ma anche un altro sodalizio all’insegna all’insegna del comfort e della… quiete mentale. Ci sono inoltre interessanti novità per gli amanti dello stile sporty e per i numerosi estimatori di Phoebe Philo. Andiamo!  

Seán McGirr è il nuovo direttore creativo di Alexander McQueen

La Paris Fashion Week PE 2024 ha sancito il congedo di Sarah Burton e, a pochi giorni di distanza, la fashion house Alexander McQueen e il gruppo Kering hanno ufficialmente svelato il nome del nuovo direttore creativo. Si tratta di Seán McGirr, giovane stilista di Dublino cha vanta già importanti collaborazioni tra cui quella con Burberry, Uniqlo e JW Anderson.

Con la sua esperienza, personalità ed energia creativa – ha dichiarato Gianfilippo Testa, ceo di Alexander McQueen – porterà un potente linguaggio creativo potente al brand, continuando a costruire la sua eredità unica”. “Alexander McQueen – ha fatto eco François-Henri Pinault, presidente e ceo di Kering  – è una maison che ci appassiona e siamo certi che Seán McGirr sarà in grado di proseguire il suo viaggio con un nuovo slancio creativo. Non vediamo l’ora di aprire questo nuovo capitolo nella storia di questo marchio unico”.

Rabanne H&M: il lusso è democratico

Il segmento luxury incontra la moda low cost e le aspettative sono alle stelle: il prossimo 9 novembre debutta Rabanne H&M, la collezione disegnata da Julien Dossena – attuale direttore creativo di Rabanne – per il marchio svedese fast fashion. La presentazione ufficiale è avvenuta nel celebre nightclub Silencio di Parigi: al party hanno preso parte numerose celebs tra cui Cher, Jared Leto e Ashley Graham, Elle Fanning, Irina Shayk. Che, per l’occasione, sono stati testimonial dell’inedita collection indossando alcuni dei capi che ne fanno parte.

Abbigliamento femminile e maschile, ma anche accessori e articoli di home decor: il menu è ricco, il fil rouge è la voglia di divertirsi e sentirsi liberi. Abbondano quindi l’oro e l’argento, le macro paillettes, i ricami e le applicazioni eyecatching, le trasparenze. Accanto alle silhouette fascianti ci sono quelle più morbide e anche i volumi oversize, in linea con le tendenze del momento. La curiosità è tanta. La collezione Rabanne H&M si potrà trovare in alcuni punti vendita selezionati e sul sito ufficiale del brand.  

Ashley Graham al party per la presentazione di Rabanne H&M
Ashley Graham al party per la presentazione di Rabanne H&M

Birkenstock e Tekla presentano la limited collection footwear e sleepwear

Si chiama Birkenstock x Tekla ed è la nuova limited collection footwear e sleepwear nata dal sodalizio tra il noto marchio tedesco e il brand di articoli per la casa con sede a Copenaghen. Il primo debutta così nel mondo dell’abbigliamento, l’altro fa il suo ingresso nel settore delle calzature. Un’iniziativa ispirata agli ideali della meditazione e alla ricerca della quiete mentale, che si traduce in un alto tasso di comfort e praticità.

La clog Nagoya e il sandalo Uji sono rivisitati con dettagli raffinati, in primis i cinturini allungati sulla chiusura e le cuciture fatte a mano. La palette è composta sia da colori tenui che da tonalità sature; si sceglie tra le varianti monocromatiche Slate, Straw, Mauve e Powder. Il caratteristico plantare in sughero di Birkenstock è rivestito in morbida shearling nonché rifinito con una fascia in nappa liscia sul tallone. L’abbigliamento da notte, invece, trae ispirazione dai capi oversize indossati per comodità e libertà di movimento. La linea include un caftano con dettagli unici; una camicia a maniche lunghe con orlo dritto, polsini abbottonati e colletto a stelo; pantaloni e shorts con una piega singola sulla gamba per un volume extra. Tutti i capi da notte sono realizzati in popeline di cotone Tekla e unisex. Tre le varianti di colore: Slate monocromatico, Mauve Stripes e Wheat Stripes.

Birkenstock x Tekla
Birkenstock x Tekla

Le tute spaziali avranno la firma di Prada

Prada va sulla luna, letteralmente parlando. Axiom Space, società statunitense cui la Nasa ha affidato l’incarico di realizzare le tute spaziali per gli astronauti delle missioni Artemis, ha infatti ufficialmente annunciato la collaborazione con il brand nostrano. In particolare, Prada offrirà il suo supporto per lo strato esterno delle tute, che dovranno proteggere il corpo ma senza ostacolarne i movimenti.

Ancora non sappiamo quale aspetto avranno, solo che saranno bianche. Proprio come nell’immaginario collettivo. Risulteranno alleggerite rispetto ai modelli degli anni Sessanta e Settanta e offriranno perciò maggiore confort, senza pregiudicare – grazie a materiali innovativi e composti – il grado di sicurezza. E ancora, si adatteranno meglio al corpo femminile. Le versioni semi definitive saranno mostrate nel 2024.

Primark: arriva nuova collezione NBA disegnata da Josh Denzel

Il conduttore Josh Denzel, ambassador dell’abbigliamento sportivo di Primark, si è cimentato con una nuova esperienza: ha disegnato i capi della nuova collezione NBA del marchio stesso. Una linea che unisce lo spirito del basket e lo streetwear; capi comodi ma anche dotati di grande appeal.

T-shirt stampate NBA, completi composti da felpe hoodie e joggers, piumini e giacche varsity: non manca nulla, c’è solo da individuare la propria squadra preferita!

Courtesy of press office
1/4
Giacca varsity (PRIMARK)
Courtesy of press office
2/4
T-shirt a maniche corte (PRIMARK)
Courtesy of press office
3/4
Felpa con cappuccio (PRIMARK)
Courtesy of press office
4/4
Pantaloni joggers (PRIMARK)
PREV
NEXT

Su Vestiaire Collective una selezione esclusiva di capi Céline by Phoebe Philo

Il nostro recap delle news di moda settimanali ci conduce alla mitica Phoebe Philo. In attesa che torni in scena con il suo marchio, ecco una bella notizia per i suoi numerosi estimatori: Vestiaire Collective, piattaforma leader a livello mondiale per la rivendita di moda di lusso di seconda mano, propone una selezione di capi Céline appartenenti proprio all’era di Phoebe Philo.

Composta da oltre 300 modelli pre-loved, la collezione è stata creata con La Fred Touch, esperta philophile. Comprende, tra l’altro, gli occhiali da sole Lola, la borsa Phantom, gli stivaletti Crystal e la collana Alphabet.

Courtesy of press office
1/4
Occhiali da sole Lola - Céline (VESTIAIRE COLLECTIVE)
Courtesy of press office
2/4
Borsa Phantom - Céline (VESTIAIRE COLLECTIVE)
Courtesy of press office
3/4
stivaletti Crystal - Céline (VESTIAIRE COLLECTIVE)
Courtesy of press office
4/4
collana Alphabet - Céline (VESTIAIRE COLLECTIVE)
PREV
NEXT
Riproduzione riservata