Street style

Come indossare le Mary Jane? 5 idee super-cute dallo street style!

Mary Jane street style
06-12-2021
Sara Vasapolli
Oh sì, le scarpette dallo stile preppy più famose di sempre sono tornate per restare! Scopri come indossare le Mary Jane (conosciute anche con il nome di Dolly Shoes) in 5 outfit da batticuore

Esiste una scarpa più longeva e iconica della Mary Jane? Noi crediamo proprio di no!
Da Shirley Tample - che negli anni ’30 ballava sul grande schermo con le mitiche scarpette in vernice - fino ad arrivare ai favolosi sixties e a Mary Quant - che scelse proprio un paio di Mary Jane per il lancio della sua minigonna, costruendo di fatto un look eterno sulla trendsetter Twiggy - non esistono davvero dubbi sull’immortalità di queste it-shoes dall’inconfondibile linea con cinturino.

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images

Conosciute anche con il nome di Dolly Shoes, le Mary Jane hanno infatti un design unico che ricorda molto quello delle scarpette da bambina più classiche, da portare rigorosamente con calzettone bianco e ginocchia un po’ sbucciate.

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images

Ma sapevi che in principio erano accessori unisex? Già, la loro nascita risale addirittura al 1902 quando sul New York Herald fa la sua comparsa un fumetto firmato Richard Felton i cui protagonisti sono Buster Brown e la sua inseparabile amica. E indovina il nome di questa spumeggiante co-protagonista? Esatto, Mary Jane!

Bene, devi sapere che Buster e Mary Jane nelle loro avventure indossano sempre – per l’appunto - queste scarpette con cinturino (esatto: entrambi) e stuzzicano a tal punto la fantasia dei più attenti che Felton decide di cederne i diritti di produzione ad alcuni noti brand del settore. Inutile dire che le vendite sono andate alle stelle!

Il resto è ovviamente storia, e la storia ci dice che questa calzatura iconica ha saputo tornare ciclicamente come solo i “pezzi grossi” della moda hanno saputo fare. E quindi sì, rieccole anche nelle nostre scarpiere (e nei nostri sogni!), perfette interpreti dello stile preppy, così cute per questa stagione!
Ma veniamo a noi: come indossare le Mary Jane valorizzandole al massimo? Se stai pensando di puntare su un paio di Dolly Shoes, ecco 5 idee look dallo street style per portarle con il piglio giusto.

Mary Jane flat + Jumpsuit

Prendi una Mary Jane super flat: è o non è la scarpa più comoda e cool a cui si riesca a pensare?
Bene, sappi che in effetti potrai sfoderarla in un numero non ben precisato di look casual-chic. Oh sì, complice una linea pulita e senza tempo - ma dalla fortissima personalità - sarà davvero quanto di più versatile potrà offrire una scarpiera ben fornita!

Ebbene noi sul tema ci siamo innamorate di una “variante look” decisamente super-cute, perfetta per il tempo libero: la combo jumpsuit e Mary Jane senza tacco. Basterà aggiungere una giacca a taglio dritto (aperta sul davanti per non coprire la tuta ovviamente) e qualche tocco di personalità qua e là (come un bel bijoux o un paio di occhiali da sole) e il gioco sarà praticamente fatto!

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images

Mary Jane con tacco basso + mini dress

La Mary Jane nella sua forma più nota - ovvero con tacco basso e squadrato - è un must have assoluto per tutte le amanti dell’iconica scarpa.
Come indossarla? Nel modo più classico (e cool) possibile!

Ecco la ricettina facile-facile. Vai di mini dress - il top sono i modelli printed con spalline da indossare con sotto un body, una camicia o un lupetto a contrasto – e gioca sulle linee un po’ sixties. Non dimenticare un calzettone ben scelto, se fa freddo un cappottino ad “A” e tanta coolness… scommettiamo che ti innamori?

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images

Mary Jane con tacco bold + leggins con ghette

Tema: Mary Jane con tacco alto e grosso. Svolgimento: indossarle su un look semplice e chic, ma dalla personalità molto forte.
Ebbene sì, le Dolly Shoes con tacco bold potranno essere utilizzate anche su mise formali e raffinate e sapranno dare in un attimo un twist all’insieme, mantenendo però una certa coerenza di linee.

Provale con un bel tailleur pantalone oppure – come in questo outfit – sotto a un paio di leggins con ghette e a un mini dress essenziale (meglio se utilizzato in continuità cromatica col pantalone) a mo’ di casacca. Et voilà: semplice, chic e con tanto stile!

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images

Mary Jane multi-cinturino + calze colorate

Se sei a caccia di una versione un po’ diversa della classica Mary Jane, quella con più di un cinturino fa davvero al caso tuo.
Flat o col tacco, sarà la scelta più azzeccata per dare un tocco originale al look, ma senza colpi di testa.

Come indossarla? Noi troviamo che funzioni benissimo inserita in questo outfit basic-cool, giocato sul contrasto cromatico capi-accessori. Mise total black e calza (più qualche altro dettaglio) a contrasto su una tonalità pop saranno la chiave per rendere le tue Mary Jane ancora più protagoniste del look. Provare per credere!

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images

Mary Jane stiletto + gonna midi

Chiudiamo questa carrellata di look dedicata alle nostre amate Mary Jane con una regina assoluta delle mise più chic: la versione stiletto delle classiche Dolly Shoes.
Tacco alto e ben sagomato rendono l’iconica scarpa con cinturino ancora più femminile, ma un po’ meno “dolly”. Ecco perché diventa l’ideale per situazioni particolarmente raffinate!

Abbinala a una gonna midi (potrebbe essere una pencil skirt oppure una gonna più morbida, magari a plissé) e giocatela in combo con un blazer per le occasioni più formali e con un top per le più eleganti. Se cerchi un tocco particolarmente cool che metta la tua Mary Jane al centro del look punta sul colore: mise a tinta neutra e scarpa coloratissima saranno un mix and match davvero vincente!

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Riproduzione riservata