Street style

Metti una sera d’estate: 10 look vincenti

Sere d'estate
10-08-2022
Nadine Solano
Le temperature salgono. La voglia di uscire dopo il tramonto e far tardi, anche. Cosa mettersi? Un dilemma che ci accomuna tutte, insieme alla voglia di cambiare un po'. Ecco qualche idea a cui ispirarsi!

Le sere d’estate sono un continuo, irresistibile richiamo a uscire. A star fuori casa più tempo possibile. Regalano sempre atmosfere speciali, e non c'è nemmeno bisogno di fare chissà cosa. Anche una semplice cena, anche solo prendere qualcosa da bere e fare una passeggiata diventano momenti da godere fino in fondo. E poi diciamolo: nelle serate estive tutto può succedere! Insomma questo per sottolineare che sì, scegliere il look da sera per l'estate giusto (quello da sfoderare tipo jolly) diventa un imperativo.

Il segreto? Trovare un outfit che ci faccia sentire al meglio di noi stesse. Non troppo impegnativo e sofisticato, non troppo easy, ma nemmeno banale o scontato (per carità!). Beh, tutt'altro che facile!
Sei a caccia di idee che vadano oltre i grandi classici, o comunque quei look a cui sei affezionata, ma che a volte non ti soddisfano pienamente? Guarda un po’ qua!

Candide seduzioni

Il mini dress bianco è un must della bella stagione, si sa. Ma noi vogliamo invitarti ad alzare il tiro, svelando il lato seducente del colore da sempre associato alla purezza. Punta su due forti trend del momento: la minigonna-che-più-corta-non-si-può e il cut out.

Gioca con i tagli, gli intrecci, la gioiosa voglia di mostrarsi. E lascia il vestito in primissimo piano, scegliendo accessori che lo valorizzino senza catturare l’attenzione. Neri, meglio. E se ti va, il platform. Voilà, il look perfetto per una sera d'estate è servito!

Sere d'estate
Credits: Getty Images

Fiori di classe

L’abito con stampe floreali: sempre una mossa azzeccata di giorno, ma va bene se utilizzato come look per la sera in estate? Certo, a patto di scegliere una versione ultra chic. La stampa si fa più sobria, i fiori non decorano tutto il tessuto ma sono sapientemente dosati. Lo sfondo è bianco, o comunque chiaro.

Il vestito è lungo, morbido, la scollatura generosa ma con eleganza. Maniche drappeggiate, strategici nastrini: una sobrietà a 360 gradi che “spacca”.

Sere d'estate
Credits: Getty Images

Wide leg

I pantaloni a gamba larga. Anzi, larghissima. Che di certo non passano inosservati, conquistano la palma della comodità e danno quel twist orientaleggiante che intriga. Per bilanciare i volumi, un top senza spalline o un corsetto aderente. Focus sulle spalle e sulle braccia.

Con un outfit del genere, d’altra parte, puoi indossare le scarpe che ti pare; passando dal tacco vertiginoso alle suole flat. Una handbag e sei pronta.

Sere d'estate
Credits: Getty Images

Stile boho chic

Lo stile boho chic racconta di spiriti liberi, energia positiva, anche di romanticismo. L’impronta retrò conduce al tempo degli hippie e vira verso il mood gipsy, i mix di colori e fantasie sono un inno all’allegria.

Allora sì, gli abiti boho – di qualsiasi lunghezza – sono perfetti per le sere d’estate. E che il colore “travolga” anche gli accessori!

Sere d'estate
Credits: Getty Images

L'abito giacca smanicato

La rivisitazione in chiave estiva del classico abito giacca si traduce in un taglio smanicato che lo rende meno formale. La chiusura doppiopetto intriga, una cintura gioiello sdrammatizza ulteriormente.

Le tonalità neutre sono sempre giuste, ma volendo puoi anche scegliere nuance più accese. Le scarpe ideali? Décolleté e slingbak.

Sere d'estate
Credits: Getty Images

Shorts&Crop top

Se è vero che gli shorts identificano un look da giorno, è anche vero che ormai sono stati sdoganati anche per la sera. Basta scegliere il modello e gli abbinamenti giusti. Colori vibranti e bold, innanzi tutto. Per esempio un bel rosa shocking, che tra l’altro è stato eletto colore dell’estate 2022.

Un top cropped ton sur ton e, visto che la sera può anche far freschetto, una giacca dal taglio maschile. Anche solo poggiata sulle spalle, nuovo vezzo di celebs e influencer. Il color block è il tocco da fashionista doc.  

Sere d'estate
Credits: Getty Images

Frange mania

No, le frange non sono affatto passate di moda. Anzi, conservano con fermezza il loro appeal e danno il meglio proprio quando le temperature salgono.

Una gonna asimmetrica con frange diventa un jolly vincente nelle sere d’estate e un top che lasci scoperte le spalle – magari anche la pancia – è il complemento più cool. Tacchi? Sì, ma anche una it-ciabattina non è per niente male, anzi!

Sere d'estate
Credits: Getty Images

Tomboy style

… Oppure perché non scegliere il tomboy style, un outfit da “maschiaccio” dall’alto potere seduttivo? Basta poco: un completo. Gilet con niente sotto, o al massimo un top bralette, e pantaloni cropped con pinces.

Per divertirsi mescolando le carte, sandali gioiello. Il plus, anche in questo caso, è il colore.

Sere d'estate
Credits: Getty Images

La micro gonna

Urge ribadire il concetto: la micro gonna ha conquistato il cuore delle fashion addicted. Ergo, esige un ruolo da protagonista anche nelle sere d’estate. Chi desidera osare di più, prenda in considerazione i modelli dotati di strascico o asimmetrici.

L’importante è completare l’outfit con capi che non rubino la scena alla minigonna. Poi una borsa a sua volta di dimensioni ridotte, anche per una questione di coerenza, e massima libertà di scelta per quanto riguarda le scarpe.   

Sere d'estate
Credits: Getty Images

La jumpsuit

Ma una (anche più) di queste sere d’estate, perché non infilarsi una jumpsuit? Comoda, su questo non si discute. Chic, su questo nemmeno. Lascia stare il monocolore, in questo caso le stampe a fantasie sono obbligatorie. Più sobrie o vivaci, de gustibus. E lo stesso dicasi per i colori.

Non mettere nient’altro, tuta estiva e basta. Il tacco è molto meglio delle scarpe basse, gli accessori sono fondamentali. Devono essere sapienti note d’accento. Pronta?

Sere d'estate
Credits: Getty Images
Riproduzione riservata