Trend & Shopping

Felpa che passione. Come indossarla per un look comfy-chic!

Felpe donna
15-03-2022
Nadine Solano
Capi comfy e urban per eccellenza, passano attraverso le più differenti declinazioni confermando la loro grande versatilità e diventando il jolly anche degli outfit mix&match.

Sono ormai remoti i tempi in cui sulla carta d’identità delle felpe figurava solo la parola “sportwear”. E si indossavano esclusivamente per dedicarsi al fitness o, al massimo, sgranchirsi all’aria aperta. Così come sono remoti i tempi in cui venivano considerate un capo da teenagers. Roba da ragazzini, insomma. Già: c’è voluto un po’, ma alla fine le felpe donna hanno avuto la grande rivincita. Diventando un must a tutte le età.

Capisaldi dello stile comfy chic, con un’abbondante dose di fascino urban nel dna, hanno conquistato anche la palma della versatilità. In primavera sono passepartout che risolvono – in tanti, tantissimi casi – il fatidico dilemma del cosa-mi-metto.

Perché se da una parte la felpa trova l’altra metà della mela nei jeans, nei joggers, nei leggings e nelle sneakers, dall’altra è la chiave che apre le porte dei mix&match più glam. Va a nozze con mini skirts (soprattutto stile college), cargo pants, anche gonne midi a matita e pantaloni a sigaretta. Quanto ai capospalla, lo street style considera ormai doverose le combo col blazer oversize e il trench. Insomma, la felpa sta felicemente percorrendo la strada del no limits ed è assai improbabile, per non dire impossibile, che torni indietro. Sei a caccia del tuo modello ideale? Guarda qui.

Basic

A girocollo, tendenzialmente di un colore neutro o comunque discreto, spesso arricchite da scritte logo o stampe di altro genere, davvero non possono mancare nel tuo armadio. E, se esci dalla zona di comfort, andando oltre gli abbinamenti più comuni (anche scontati, diciamolo), possono regalarti grandi sorprese.

Indossale con una minigonna a pieghe o una gonna lunga svasata, con i mocassini suola chunky, con i pantaloni over. Sperimenta il sodalizio con un capo effetto metallizzato, con le paillettes, i leather pants. Osa, proprio perché la tua felpa è basic!

Felpe donna

Hoodie

Quanto ci piace la hoodie, con quel cappuccio scanzonato che può anche diventare – quando lo vogliamo noi – il twist intrigante di qualsiasi mise! E che, naturalmente, al momento opportuno ci protegge dalle condizioni meteo meno felici.

La vera hoodie è anche dotata di un’unica, ampia tasca sulla parte anteriore; le eccezioni però non mancano, nel senso che abbondano i modelli con due tasche laterali come quelli che ne sono del tutto privi. In ogni caso, proprio questo tipo di felpa è il più amato dalle celebs nonché quello che più facilmente ci accompagna per tutta la primavera, anzi tutto l'anno. La combo che più apprezziamo? Quella con il trench. Anche in pelle.

Felpe donna

Tie dye

L’abbiamo ripescato dagli anni Sessanta e non lo molliamo. Perché è originale, allegro, ci mette di buonumore. Ci riferiamo al tie dye, cioè all’effetto multicolor sfumato e psichedelico, quasi ipnotico. Che, proprio a proposito di felpe donna, decisamente dà il meglio di sé.

Dal momento che si tratta di una scelta eyecatching, però, onde evitare eccessi ti consigliamo di optare per un look che sia 100% casual e/o comfy, lasciando da parte arditi mix. Occhio anche gli abbinamenti cromatici: fai in modo che almeno un colore della felpa richiami il resto dell’outfit.  

Felpe donna

Oversize

I volumi maxi sono fra i più forti trend degli ultimi tempi ed era inevitabile che questo mood coinvolgesse anche le felpe da donna. Che così ampie, larghe e lunghe regalano un plus di comfort da cui siamo ormai dipendenti.

Certo, vanno a nozze con i pantaloni skinny e con gli shorts; ma hai provato a indossarle come mini dress? Un paio di stivali, anche cuissardes, gamba nuda e il gioco glam è fatto.

Felpe donna

Cropped

Guardati intorno, fai un check tra i tuoi brand preferiti: le felpe donna cropped sono parte integrante di molte collezioni A/I. Perché gli indumenti corti, che lasciano scoperta la pancia, non rappresentano più una prerogativa dell'estate; ormai bypassano qualsiasi scansione temporale. Semplicemente, cambiano le tipologie e i tessuti.

Ecco allora che la felpa cropped diventa un irresistibile richiamo per tutte le it-girls. Il capospalla perfetto, qualora ce ne fosse bisogno? Il blazer.

Felpe donna

Con maniche a sbuffo

Un po’ retrò, un po’ futuristiche, le felpe donna con maniche a sbuffo o palloncino garantiscono un impatto visivo degno di nota. Ed è proprio per questo che hanno sedotto i brand più quotati come gli esponenti della fast fashion. Lisce, con stampe o applicazioni, sono perfette per il daywear ma conservano sempre quell’allure glam che le rendono una scelta azzeccata anche per gli outfit da sera.

Di giorno, puoi puntare sul total look monocolore o comunque su abbinamenti basic; i pantaloni palazzo sono una bella idea. Dopo il tramonto, puoi alzare il tiro con una gonna midi e un bel paio di decollété.

Felpe donna

Con rouches e volant

Per certi versi possiamo considerarle le “sorelle” delle felpe con maniche a sbuffo, per altri hanno un aspetto decisamente più estroso e virano verso lo stile vittoriano. O meglio, la sua rivisitazione in chiave contemporanea.

Rouches e volant sono applicati sulle maniche, sulle spalle oppure sulla parte anteriore; donano movimento e anche tridimensionalità. Anche con un semplice paio di jeans, le felpe di questo genere promettono soddisfazioni.

Felpe donna

Riproduzione riservata