Trend & Shopping

L’abito da sposa di Kristen Stewart? Una vecchia t-shirt e un paio di jeans

L'attrice Kristen Stewart sul red carpet
Iconica anche nelle scelte per il giorno delle nozze: dopo il fidanzamento ufficiale con Dylan Meyer, Kristen Stewart pensa già al grande giorno. E all'altare vuole arrivare con... i suoi jeans preferiti e una t-shirt!

È ufficiale: Kristen Stewart convolerà a nozze con la sceneggiatrice Dylan Meyer. E, da brava bride-to-be, sta già pensando a tutto ciò che vuole per il suo grande giorno. Se, però, ve la immaginate a sfogliare magazine di abiti da sposa… siete fuori strada.

Sì, perché Kristen ha in mente un outfit decisamente diverso dal solito: vuole andare all’altare con il suoi jeans preferiti e una comoda t-shirt. Vuole, in sostanza, essere sé stessa e stare a suo agio, senza troppi artifici.

Curioso? Forse sì, forse no: d’altronde il senso del matrimonio non è quello di amarsi, onorarsi e accettarsi proprio così come si è?

I piani di Kristen per il matrimonio

Alla trasmissione The Howard Stern Show, Kristen ha già rivelato il suo ideale di matrimonio e ha ha confessato di voler una cerimonia rilassante e intima a Los Angeles.

Niente cose troppo pompose, né affitti di castelli né verdi tenute sconfinate come hanno fatto molte colleghe: la Stewart starebbe invece pensando a un luogo più intimo e raccolto.

E non solo. Né lei né la sua fidanzata hanno intenzione di stressarsi o di correre da una parte all’altra della città: «Vogliamo che sia ricco di chill vibes. Niente di impegnativo. Ciò che conta è che tutti sorridano, noi in primis». E in effetti, c’è qualcosa di più importante?

Kristen Stewart si sposa: “Indosserò il più bel paio di Levi’s”

Come abbiamo già accennato, per il look per il grande giorno, Kristen è piuttosto decisa. Ha chiaramente detto di voler indossare il più bel paio di Levi’s che esista, abbinato ad una t-shirt con stampato sopra uno smoking.

Tacchi? no grazie. La sua idea è di sposarsi a piedi nudi. Può sembrare strano, visto che il brand di fiducia dell’attrice è Chanel. La maison di moda, infatti, negli ultimi anni l’ha vestiti in molte occasioni come prime e red carpet.

Eppure per quello che potrebbe essere il giorno più speciale della sua vita Kristen vuole la semplicità, vuole sentirsi comoda, nell’outfit che più di tutte le piace. Strano? Relativamente.

Sì, perché forse la parola più corretta da usare per descrivere lo stile dell’attrice è “spontaneo”: il fil rouge lega i suoi outfit è il fatto che le piacciano e la facciano stare bene. Poche regole e schemi. In fin dei conti l’abbigliamento rispecchia la sua personalità fluida.

Sotto sotto, gli outfit che preferisce per la vita di tutti i giorni sono quelli casual. Il suo matrimonio, dunque, celebrerà la sua vera essenza, quella che non ha uno stile solo ma ne ha mille.

La storia d’amore di Kristen e Dylan Meyer

Kristen Stewart e Dylan Meyer si sono conosciute a New York nel 2019 durante una festa tra amici e da quel giorno non si sono più separate.

Kristen ha raccontato: «Il giorno in cui l’ho incontrata sono saltate tutte le mie scommesse. Ero tipo: dove sono stata e come ho fatto a non conoscerti?». Senza troppi giri di parola l’attrice ha deciso di dichiararsi dopo solo due settimane insieme: «Era molto tardi, eravamo in un bar e io ero tipo: “Oh cavolo, sono così innamorata di te”».

In questi due anni la coppia si è unita sempre di più. E, a quanto pare, sposare Dylan è il sogno di Kristen da parecchio tempo. Ha raccontato più volte di voler diventare sua moglie, già dopo tre mesi dall’inizio della relazione. Un vero colpo di fulmine!

Kristen Stewart, icona androgina e genderless

Per quanto possa sembrare scontato e banale, ogni volta che persone famose, con un pubblico ampio all’ascolto, fanno dei passi avanti verso la normalizzazione delle relazioni LGBTQI+, è l’intera comunità a fare progressi.

Non solo, Kristen Stewart nel tempo si è trasformata in un’icona genderless. La sua personalità, il suo stile, la bellezza che la contraddistingue, non appartengono a un genere. Appartengono a Kristen, che è semplicemente perfetta e completa così. Senza dovere dare spiegazioni, né inserirsi in un’etichetta.

Consapevole della propria individualità, Kristen non lotta per rientrare in una categoria, né sceglie di assecondare un sentimento piuttosto che un altro. Lei abbraccia e supera le diverse pulsioni che sente, facendo di tutte le sue sfaccettature un’unica persona.

Abbiamo visto l’attrice vestire abiti elegantissimi, tipicamente riconosciuti come femminili, ma anche due pezzi dal taglio (che la tradizione definisce) maschile, che la rende una musa androgina.

Dal tubino super chic al tailleur, i look di Kristen hanno rotto la retorica del “maschio/femmina”. Ora, la dichiarazione riguardo all’outfit che Kristen Stewart ha scelto come abito da sposa sta facendo salire la curiosità dei fan.

Ancora non si conosce la data, ma noi non vediamo davvero l’ora di vederla!

Riproduzione riservata