Trend & Shopping

I leggings tornano tra le tendenze moda: 8 modelli da comprare online

Leggings da comprare online
24-05-2023
Non solo per allenarci: ormai li indossiamo nella quotidianità e abbiamo scoperto quanto siano versatili. Dai modelli push up a quelli mesh, ecco le proposte in rete più glam!

Non perdiamo occasione per ribadire il concetto: vogliamo stare comodi. Ormai questo è un fatto, sono finiti i tempi in cui “se bella vuoi apparire, un poco devi soffrire“. E fortunatamente aggiungeremmo noi!
Ed è per questo che, da qualche anno a questa parte, amiamo senza riserve la moda athleisure e i capi comfy. Tra le altre conseguenze, c’è il fatto che i leggings sono nuovamente (e parecchio) di tendenza. A proposito di fitness, certo. Ma non solo. Li indossiamo nel tempo libero, li rendiamo protagonisti persino degli outfit da sera. Li abbiniamo ai capi sporty e casual come ai tacchi, al blazer oversize, al bomber, alle camicie, ai minidress. Sostanzialmente, quello che ci pare. Tutto ciò significa pure che è sempre il momento giusto per dedicarsi alla ricerca di leggings da comprare online.

Quali le versioni più trendy? Dipende dall’occasione e dal resto dell’outfit, appunto. Per esempio: vorremo indossarli solo con le amate sneakers o azzardare anche abbinamenti più glam? Però qualche “soffiata” possiamo farvela: vanno a ruba i modelli push-up, i flare leggings e quelli vedo-non-vedo, le tonalità elettriche/vitaminiche e le stampe originali. E poi? E poi ecco la nostra selezione online!

Con logo lettering


Una scelta ormai classica ma che non perde quotazioni: i leggings con logo lettering. Che si fa notare, però con classe. Le combinazioni sono infinite, tuttavia noi continuiamo a preferire l’intramontabile accoppiata black&white.

I leggings capri


Tra le declinazioni più chic, è doveroso collocare i leggings poco sotto il ginocchio. Che sono anche un’ottimale soluzione per gli allenamenti estivi, bisogna dire pure questo. Sport a parte, già li vediamo abbinati a un paio di ballerine. Ed è subito stile Audrey Hepburn.

Camouflage


Parlavamo di stampe originali. Ebbene, tra i leggings da comprare online più richiesti troviamo quelli mimetici. In tessuto rigorosamente traspirante. Regalano all’outfit un twist “avventuroso” e anche grintoso, a chi non piacciono?

In denim


I leggings in denim sono la variante easy dei classici jeans skinny. Più leggeri, più comodi e spesso anche meno costosi. Cosa volere di più? Noi abbiamo scelto questo modello a vita alta, con zip e bottone, colore medium blue denim. Davvero un passepartout.

A campana


I flare leggings, cioè svasati, vanno a ruba online e non solo. Sono tornati di moda, rivelandosi perfetti complici per i look daily. Sono camaleontici, hanno quell’impronta anni Settanta che cattura. E stanno divinamente anche con le pumps, le zeppe, le slingback. Possiamo scatenarci coi colori!

Con inserti mesh


Basta guardarsi intorno, soprattutto nelle palestre, per mettere a fuoco il dato: i “leggings con retina” sono ovunque. Piacciono da morire. La spiegazione va ricercata (anche) nel trend delle trasparenze, che imperversa nell’universo fashion. Insomma: sono tra i leggings da comprare online il prima possibile.  

I leggings furbi


Tutti possono permettersi i leggings, senza se e senza ma. Vietato farsi complessi. Ma se proprio ritieni di avere qualche difetto, sappi che ci sono i cosiddetti “leggings controllo pancia”, dotati cioè di una morbida fascia di compressione – che non si nota affatto – in corrispondenza dell’addome. Un prodotto valido.

Push up


Ancora a proposito di furbizia, ecco una versione che sta riscuotendo crescente successo ed è destinata a diventare virale: i leggings push up. Caratterizzati cioè da tessuti super contenitivi e cuciture strategiche. Non solo sollevano i glutei, per quanto modellano anche i fianchi e il punto vita. E no, non sono per niente scomodi. Anzi!

Riproduzione riservata

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina The Wom Fashion ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.