Trend & Shopping

Che i winter-sales abbiano inizio! Ecco cosa “puntare” con i saldi

Saldi invernali
04-01-2022
Sara Vasapolli
In alcune città sono già iniziati, ma nella stragrande maggioranza delle regioni italiane l’appuntamento è fissato per il 5 gennaio: benvenuti saldi invernali 2022! Ecco i must-have da non lasciarsi scappare

Mentre Basilicata, Sicilia e Valle D’Aosta hanno già iniziato la corsa all’affare fashion dell’inverno (al via dal 2 e 3 di gennaio), il resto d’Italia si sta preparando: la data è segnata in rosso su tutti i calendari e fissa l’appuntamento “saldi 2022 winter edition” al 5 di gennaio. Ci siamo insomma, non ci resta che ultimare la nostra lista di priorità. Per non perdere le occasioni che stavamo aspettando da tempo infatti, la cosa fondamentale è saper andare dritte al sodo, senza perdere di vista l’obiettivo!

Sì perché i ribassi di inizio anno sono una delle opportunità più ghiotte che si possano presentare, vanno quindi maneggiati con cautela e molta esperienza.
Le regole del perfetto shopping durante i saldi sono poche e piuttosto semplici, ma vale la pena dare una rinfrescata al brevissimo vademecum!

E quindi ecco qui. Punto primo: è importante capire cosa davvero desideriamo o potrebbe esserci utile, senza disperdere energie e attenzioni inutilmente. E soprattutto evitando accuratamente di farci prendere dalla frenesia riempiendoci il guardaroba di pezzi inutili in nome del prezzo vantaggioso!
Punto secondo: per tutti i motivi sopra elencati è fondamentale farsi una short-list di capi e accessori su cui tenere gli occhi ben fissi!

Ebbene, per facilitarti la vita abbiamo preparato una piccola selezione basata sulla scelta di pezzi chiave e trasversali da poter riutilizzare con facilità. Ma senza dimenticare qualche sfizio!
Pronta per i saldi 2022 winter edition dunque? Ecco qualche idea da tenere d’occhio per il tuo shopping!

Capispalla

Puntare un capospalla in epoca di saldi è sempre un’ottima idea! Si tratta di pezzi con un prezzo sempre superiore alla media e, a volte per questo motivo, fatichiamo a rinnovare il nostro “parco cappotti/giacconi” con la stessa facilità con la quale mettiamo mano ad altre zone del guardaroba.
Posto che quello del capospalla è un acquisto da ragionare in base alla propria personalità e alle proprie esigenze perché deve essere il più trasversale possibile, tra i possibili obiettivi un bel cappotto è sempre un acquisto saggio.

Se invece sei più un tipo da caldo piumino, il consiglio è decisamente quello di puntare su un modello un po’ over e total black (o total white, ma tenendo presente che è più delicato): sarà un ottimo compagno per svernare anche il prossimo anno!
Infine, per chi ha in programma una caccia un po’ più sfiziosa, segnaliamo a gran voce i giubbotti shearling e le faux-fur (anche in chiave teddy-coat) in circolazione. Non te ne pentirai!

1/5
Teddy coat KOCCA
Credits: kocca.it
2/5
Piumino COS
Credits: cosstores.com
3/5
Biker eco-shearling H&M
Credits: hm.com
4/5
Cappotto jacquard check ELISABETTA FRANCHI
Credits: elisabettafranchi.com
5/5
Giubbotto eco-shearling MAX&CO.
Credits: maxandco.com
PREV
NEXT

Accessori

Altro obiettivo furbissimo da tenere sotto tiro durante i saldi sono gli accessori principali, ovvero scarpe e borse (aka i veri amori di tutte le donne!).
Qualche esempio? Innanzitutto potresti approfittarne per cambiare quelle sneakers un po’ logore o per concederti quel colore diverso su cui avevi messo gli occhi da tempo. Oppure potresti fare un pensierino su un nuovissimo modello di scarpe daily, come un paio combact boots o di mocassini chunky: avrai tempo e modo di sfoggiarli. O ancora potresti puntare a uno sfizio, come un paio di slingback Carrie-style. Pensaci!

In tema “bags in special prices” le alternative si dividono tra il rinnovamento di una borsa pratica e jolly per il giorno, come una shoulder bag in una nuance neutra, oppure l’inserimento nel proprio guardaroba di un pezzo un po’ “pazzo”, come una borsa in eco-pelliccia. Dipende solo da te!

1/5
Sneakers CONVERSE
Credits: converse.com
2/5
Shoulder bag LA MILANESA
Credits: lamilanesa.it
3/5
Mocassini PINKO
Credits: pinko.com
4/5
Shoulder bag stampa pitone TWINSET
Credits: twinset.com
5/5
Slingback ZARA
Credits: zara.com
PREV
NEXT

Key-pieces per il guardaroba

Obiettivo rivoluzione nel guardaroba? Ebbene, i saldi sono in effetti un momento topico per chi ha voglia di qualche novità nell’armadio!
Qui chiaramente il discorso si fa molto ampio, ma il nostro consiglio resta quello di puntare sui key-pieces, ovvero su passepartout da poter sfoggiare per più tempo e in grado di risolvere più di un look.

Innanzitutto i ribassi invernali sono una buona occasione per mettere mano alla propria maglieria: potrai scegliere pullover classici o modelli più on-trend, come lavorazioni jacquard a fantasie particolari o micro-cardigan da portare “a pelle”. Anche un bel blazer è senza dubbio un’idea furba: si tratta di un capo jolly, da utilizzare ora sotto al capospalla come nella mezza stagione come pezzo protagonista! Infine, perché non cedere alla tentazione di un paio di pantaloni nuovo di zecca? Un jeans in denim medio per esempio sarà un capo da sfoggiare ora e per sempre. Se poi è anche un’occasione saprà farsi amare ancora di più, non trovi?

1/5
Blazer ARKET
Credits: arket.com
2/5
Jeans 501 LEVI'S
Credits: zalando.it
3/5
Cardigan maculato & OTHER STORIES
Credits: stories.com
4/5
Pantaloni a coste UNITED COLORS OF BENETTON
Credits: benetton.com
5/5
Pullover a collo alto MANILA GRACE
Credits: manilagrace.com
PREV
NEXT
Riproduzione riservata