Consigli di stile

10 consigli per valorizzare il fisico curvy

Ashley Graham
08-11-2021
Serena Fabbri
Se hai un fisico curvy, non devi nasconderlo, ma valorizzarlo nel modo giusto: trucchi e consigli, ma anche dritte per sentirti sempre al top

Come valorizzare un fisico curvy nel migliore dei modi? Il mondo della moda sta cambiando: è figlio di un'epoca in cui c'è finalmente più accettazione verso tutte le tipologie di fisico. Le discriminazioni del fashion hanno portato ad alcune battaglie e riflessioni importanti, come il movimento della Body Positivity. Una donna curvy non deve per forza dimagrire per acquistare quell'abito di cui si è tanto innamorata.

Sì, è un esempio forte, il nostro: quante volte però ci è capitato di non trovare la taglia adatta per noi nel negozio che amavamo tanto? Ci siamo sentite ferite, magari per i nostri fianchi sinuosi, per il punto di vita stretto, per una taglia di reggiseno abbondante. La moda ha detto "basta", e lo diciamo anche noi: il fisico curvy va valorizzato, esaltando i suoi punti di forza.

Acquista abiti che valorizzino il punto vita

Quali sono i vestiti migliori per un fisico curvy? Decisamente tutti quegli abiti che possano esaltare il tuo punto vita, andando ad ammorbidire i fianchi. Tra l'altro, danno un tocco speciale, uno stile vintage cui è impossibile resistere. Ti faranno sentire come in un'altra epoca.

Prova i pantaloni a vita alta

I pantaloni a vita bassa non vanno propriamente a valorizzare un fisico curvy come quelli a vita alta, che invece si rivelano particolarmente perfetti. Abbinati a un top e a un trench in pieno autunno (come suggerito anche dalle tendenze 2021/2022), sono la scelta perfetta.

Acquista abiti con fantasie colorate

Sebbene i pois o le righe siano da evitare, gli abiti con stampa a fantasia sono tuttavia adatti a valorizzare un fisico curvy. Non c'è nulla di meglio che di portare un po' di colore nel proprio armadio, scegliendo qualcosa di innovativo, diverso, per sentirsi anche meglio e guardarsi allo specchio con un sorriso.

No alle gonne a balze

Per quanto siano molto carine da vedere, non si rivelano quasi mai la scelta più azzeccata. In realtà, in questo caso sarebbe molto più corretto optare per una gonna asimmetrica, svasata. Le migliori di sempre? Quelle lunghe, che ti daranno modo di sbizzarrirti negli accostamenti.

Trova i colori che si adattano alla tua carnagione

Molto spesso per mettere il risalto un fisico curvy si devono scegliere dei colori che ben si abbinano al proprio incarnato. Alcune donne sottovalutano questo aspetto, e non ottengono l'effetto desiderato. Sì, è vero quel che dicono del nero: sfila sempre. Tuttavia, sarebbe carino anche un po' osare, puntare su qualche sfumatura. Porta i colori nel tuo armadio e nella tua vita, e ti sentirai molto meglio.

Non dimenticare di impreziosire il look

Un outfit non è mai completo senza tutti gli accessori del caso. Credi che non possano valorizzare la moda del fisico curvy? Nulla di più sbagliato. Il look va impreziosito, migliorato. Dalla borsa alla cintura, fino alla bigiotteria (che tratteremo), è importante dare un effetto completo. Nessuno noterà il tuo fisico. In genere, nessuno lo nota: è tutto nella nostra testa.

Cardigan lunghi e giacche, must have da avere nell'armadio

Pensa ai look tipici invernali: spesso la moda non valorizza un fisico curvy come invece merita. In genere in questo caso si consiglia di puntare a misure lunghe, non troppo corte. Vale la solita regola: devi andare ad accentuare il punto vita. Come fare? Puoi sfruttare le cinture, un accessorio super trendy. Porterebbe un tocco di brio a qualsiasi outfit, soprattutto agli abiti con gonna ampia e vita stretta, o un look con cardigan e jeans.

I tacchi alti? Amici fidati

Le scarpe in realtà sono un'aggiunta perfetta per i look, ma non solo. Il consiglio principale è di evitare di acquistare dei modelli che possano appesantire in qualche modo la tua figura. Invece, punta ai tacchi alti, o alle scarpe che comunque possano slanciarti le gambe. Tra i modelli da evitare assolutamente quelle basse con le cinghie o gli stivali lungo il ginocchio.

Bigiotteria, quel tocco aggiuntivo irrinunciabile

In questo caso devi puntare all'esagerazione. Sì, ci riferiamo proprio alle collane, ai bracciali, agli orecchini. Non è solo una questione di valorizzare il proprio corpo, ma anche lo stile. La moda è personalità: ciò significa che devi esprimere il tuo carattere mediante la scelta di ogni capo di abbigliamento, accessorio. Chi sei davvero, chi vorresti essere. Considera il tuo stile come un mezzo potentissimo per lanciare un messaggio essenziale: accettazione di sé.

L'ultimo consiglio? Sentirsi a proprio agio... in ogni momento

La verità è che, per quanto tu possa seguire i nostri consigli, c'è una cosa che può davvero valorizzare il tuo fisico curvy: accettarlo. Ci sono molte vip che si stanno battendo per lo stile curvy (come Kate Winslet), che sono orgogliose di come sono. Il movimento della Body Positivity ha finalmente posto l'accento su quanto sia sbagliato giudicare gli altri per il proprio fisico. Soprattutto, però, è riuscito a cambiare alcuni canoni, a rompere gli schemi. A farci sentire libere, di essere e di vestirci.

Riproduzione riservata