Fashion culture

Il fashion accende New York: i look del CFDA sono un vero incanto

Zendaya
Glam, sensualità e veri e propri capolavori indossati dalle celebs più in voga del momento: i CFDA, premi del Council of Fashion Designers of America, hanno acceso New York. E ci hanno lasciate senza fiato

Finalmente quest’anno molti eventi in tutto il mondo sono tornati in presenza e, diciamolo pure, i CFDA, premi del Council of Fashion Designers of America, erano i più attesi da noi fashion lover, che non vedevamo l’ora di ammirare i look mozzafiato delle star.

Organizzato a New York, questo evento è considerato per gli addetti ai lavori come un vero e proprio Oscar della Moda, quindi va da sé che la curiosità sugli outfit del red carpet sia stata alle stelle, anche perché la rosa dei personaggi presenti all’evento è stata davvero ricco.

A svettare, la star del momento, Zendaya, che ancora una volta, ha calamitato gli sguardi e le attenzioni (oltre che una benevola invidia, diciamolo) di tutti i presenti.

L’astro nascente del cinema però non è stata la sola a scatenare i flash dei fotografi. Pronte a scoprire gli altri look mozzafiato?

Zendaya

Presente alla serata non solo per il proprio fascino indiscusso ma anche e soprattutto perché insignita del CFDA Fashion Icon Award 2021, un premio assegnato negli anni passati a fashion icon del calibro di Kim Kardashian, Rihanna e Beyoncé, solo per citarne alcune, Zendaya ha davvero brillato.

La diva di Euphoria, classe 1996, è la più giovane nella storia a ricevere questo premio e per l’occasione si è presentata allo show newyorkese indossando un abito rosso firmato dalla stilista Vera Wang, con la quale ha anche sfilato al photo call.

look

Il look scelto era composto da una fascia minimal a coprire il seno e da una gonna attillata e lunga, volumizzata però all’altezza della vita. Un perfetto bilanciamento tra linee sinuose e funny, perfetto per esaltare la bellezza semplice di Zendaya, che ha deciso non eccedere nemmeno con il make up, super minimal.

Emily Blunt

A presentare la serata dei CFDA Awards 2021 al The Pool Room and Grill di New York è stata l’attrice britannica Emily Blunt, nota al grande pubblico per una serie di pellicole indimenticabili come il Diavolo veste Prada, il remake di Mary Poppins e A Quiet Place – Un posto tranquillo.

La sua decisione in fatto di look è ricaduta su un tailleur mono cromo mandarino dello stilista Cristopher John Rogers. Una scelta semplice ma dall’impatto incredibile, anche perché impreziosita da dettagli decisamente glamour come l’assenza di reggiseno, la pelle a vista sotto la giacca e le scarpe, anch’esse orange.

look

Perfetto anche il beauty look, dove spiccano make up in tinta e capelli perfettamente sistemati. A donare all’insieme una luce non troppo eccessiva ma d’impatto, sono stati i gioielli Bulgari.

Anya Taylor-Joy

Altra star super attesa della serata è stata Anya Taylor-Joy. Il volto di Queens Gambit, ovvero La Regina degli scacchi, è stata insignita del premio CFDA Face of the Year e per ritirarlo ha scelto un look davvero pazzesco.

Il suo abito era firmato Oscar de la Renta e a colpire tutti è stato soprattutto il colore, un viola intenso a dir poco pazzesco. La stessa nuance è stata usata alcuni giorni fa da Lady Gaga alla prima di The house of Gucci quindi siamo pronte a scommettere che grazie all’incoronazione di queste due dive il viola sarà ufficialmente eletto colore dell’anno.

look

L’abito scelto da Anya Taylor-Joy è cortissimo e nelle linee ricorda un classico completo giacca – gonna ma decisamente meno formale. L’idea di fondo sembra essere stata quella di fondere modernità e tradizione, con l’introduzione di alcuni dettagli dal gusto retro come un beauty look stile anni Cinquanta e il cappellino leopardato con veletta firmato Gigi Barris, abbinato ai guanti.

HoYeon Jung

L’attrice di Squid Game ha scelto Louis Vuitton per la sua serata ai CFDA. E, diciamolo pure, era davvero perfetta.

look

La Jung ha sfoggiato un loh dress di ispirazione orientale veramente cool, che accostato a sandali in coordinato le conferiscono un’immagine da vera guerriera.

Emily Ratajkowski

Sembra arrivare direttamente dagli anni Duemila, invece, Emily Ratajkowski, che si è affidata a Miu Miu per il suo red carpet. Il look confezionato per la modella non era forse adattissimo a una serata di gala, ma ha centrato quello che probabilmente era l’intento: esaltare al massimo il fisico di Emily.

look

La polo e il pull micro, sono state infatti abbinate a una gonna ampia dalla vita bassissima, che oltre all’intimo, ha lasciato in bella vista la pancia super scolpita della top model.

Cara Delevigne

Look rock per Cara Delevigne, che si è presentata al grande evento con uno spezzato in velluto total black formato da giacca e gonna cortissima.

look

Anche lei come Emily Blunt ha deciso di sfoggiare la giacca aperta senza nulla sotto ma a differenza della collega ha creato attorno ad essa un look decisamente più strong, con l’aggiunta di stivaletti e doppia collana choker.

Karlie Kloss

Super elegante, invece, Karlie Kloss, che ha scelto per l’occasione un abito nero midi di Khaite.

look

Fermato in vita con una cintura tono su tono, questo modello ha bilanciato perfettamente l’austerità di maniche lunghe drappeggiate e linee minimal con la sensualità della schiena scoperta. Il risultato è una look da vamp chic strepitoso.

Dove Cameron

Dove Cameron ha scelto invece un look estremamente romantico, un total white lungo che ricordava quasi un wedding dress contemporaneo per la gonna lunga e arricchita con tulle ondulato.

look

L’abito, impreziosito da un fiocco nero sul davanti, ha creato un contrasto vincente con il make up più rock e la coda di cavallo, chic ma allo stesso tempo disimpegnata.

Ashley Olsen

Austerità è stata sicuramente la parola che ha guidato una delle gemelle Olsen, che si è presentata all’evento con un The Row nero che l’ha coperta da capo a piedi.

look

Forse un po’ troppo sacrificata ma comunque elegantissima, la Olsen ha fatto un’unica eccezione di luce: gli orecchini.

Drew Barrymore

Tutt’altro mood per Drew Barrymore, che invece ha scelto un abito da principessa in giallo fluo disegnato da Christian Siriano.

look

L’accessorio più prezioso? Il suo sorriso smagliante!

Riproduzione riservata