Street style

Total white: 10 inspo-look per la primavera

Total white
17-05-2022
Nadine Solano
Bianco, tutto bianco, ma non senza quei dettagli che esaltano la luminosità e la raffinatezza di questa scelta. Uno dei modi migliori per affrontare la bella stagione: perché lo spirito giusto passa anche dal look!

È stato tra i trend dell’inverno 2022 e, com’era facilmente prevedibile, eccolo in scena anche per la bella stagione: il total white. Sempre sinonimo di un’eleganza minimalista, in primavera il bianco si fa ancora più puro e luminoso. È quasi come un sorriso, un sospiro di sollievo, un saluto al ritorno della bella stagione. Ed è incredibilmente trasversale.

Sì, perché permette di creare look in palette adatti a qualsiasi bodyshape e diventa interprete di svariati stili, senza perdere la sua classe innata. Anzi, praticamente di tutti gli stili: che si prediligano mood casual e rilassati piuttosto che più raffinati e/o formali, romantici o vintage, ultra contemporanei o seduttivi, il bianco c’è. A qualsiasi ora, in pieno giorno come sotto un cielo stellato.   

Rischio monotonia? Macché. Temi che il risultato finale possa sembrare una... divisa da lavoro? Ipotesi abbastanza remota, e comunque tutto sta nella scelta sia dei capi che degli accessori. Questi ultimi sono fondamentali, diventano strategiche armi per movimentare – nonché personalizzare – l’outfit. Ma andiamo ancora più nel concreto: ecco una serie di ispirazioni street style davvero niente male!

Il tailleur

Il tailleur è la più classica espressione del total white, ma d’altra parte passa attraverso interpretazioni sempre nuove, che cavalcano le tendenze e al contempo diventano interessanti espressioni del gusto personale.

Per quanto concerne la giacca, le opzioni più gettonate sono il maxi e il doppiopetto; i pantaloni sono morbidi e chiedono di essere valorizzati dal tacco alto. E sotto? Qua puoi – anzi dovresti – osare un po’: via libera alla lingerie a vista, ai top trasparenti o a maglia larga oppure al braless, come di recente ha fatto Elisabetta Canalis ipnotizzando tutti, ma proprio tutti.

Total white

Bon ton chic

Se ami lo stile bon ton chic, sai che il bianco può essere un tuo grande alleato. Basta poco, basta puntare su un’eleganza semplice per ottenere un risultato degno di nota (e di lode). Un esempio? Eccolo qua: un minidress ultra basic e un trench lungo fino al ginocchio.

I bottoni neri a contrasto creano un sapiente continuum con le scarpe in vernice, a loro volta rese più scintillanti dal tacco e dalla fibbia in metallo.

Total white

L’abito cut-out

Cut out: due parole che stiamo sentendo pronunciare sempre più spesso e rispecchiano un nuovo trend. Tagli strategici diventano la cifra stilistica di abiti, t-shirt, top, pantaloni; sono anche il risultato di una rinnovata voglia di mostrarsi, attrarre e intrigare… Ma sì!

E se il cut-out passa attraverso il total white, la promozione è assicurata. Qui si tratta di un long dress, la schiena è generosamente scoperta, mentre i fianchi si intravedono soltanto. Ottimo equilibrio. Candida anche la mini bag, mentre i sandali – nero e decorati con una vistosa catena – sono un ricercato colpo d’occhio. Nessuna esagerazione, il total white permette di "osare" proprio perché compensa con la sua sobrietà.

Total white

La jumpsuit

Nel 2020 è stata annunciata come nuova tendenza, nel 2021 idem, in questo 2022 è ormai chiaro: la jumpsuit ha conquistato il titolo di must have per la primavera. Non è più solo di passaggio ma resta, eccome se resta.

Quella bianca fa rima con classe, senza se e senza ma. Gli accessori ton sur ton vanno benissimo, in alternativa possono creare un contrasto ma sempre nel segno del low profile. L’effetto è comunque assicurato!

Total white

Tomboy style

Quanto ci piace lo stile tomboy, quanto ci piace vestirci da maschiaccio! Un look ironico ma anche ad alto tasso di seduzione, un gioco che – per certi versi paradossalmente – mette in risalto la femminilità.

Allora che ne dici di creare un outfit total white? Pantaloni con pinces, un paio di sneakers, un gilet ed è fatta. Un gilet cropped è meglio, magari da indossare sulla pelle nuda, a mo’ di top.

Total white

Vedo non vedo

Una candida t-shirt trasparente con motivo monogram, che si traduce in un raffinato vedo non vedo; jeans in tono, a gamba larga e sfrangiati alla caviglia: violà, basta poco per un look total white perfetto per il giorno.

Ma c’è l’altro non colore, ovvero il nero, a fare da contraltare per mezzo di dettagli e accessori: il reggiseno, la shoulder bag, i sandali. Che ne dici?

Total white

(Non solo) slip dress

In questa primavera ci stiamo nuovamente innamorando dello slip dress, anzi in fondo non abbiamo mai smesso di subirne il fascino: è sexy, accompagna sinuosamente le forme del corpo, è stato sdoganato anche per il giorno. Bianco, mette tutte d’accordo.

E acquista ulteriori punti se abbinato a un capospalla a sua volta white, da lasciare aperto. La borsa s’intona, le scarpe creano una sorta di rottura che funziona alla grande.

Total white

Echi degli anni '60

Il total white protagonista di un look retrò, dal sapore anni Sessanta? Facile: basta uno chemisier corto, piuttosto fasciante, con cinturino a sottolineare il punto vita. Da abbinare a stivali bianchi con gambale largo.

La borsa diventa invece una nota d’accento, è in una tonalità accesa e vivace.  

Total white

Pizzo&ruches

Una versione del total white che non può lasciare indifferenti le più romantiche, né chi predilige look più elaborati e raffinati. Due i pezzi chiave: il long dress che accompagna la figura per poi allargarsi in prossimità delle caviglie e la giacca avvitata in pizzo, con motivi floreali.

Il pizzo è anche l’elemento che decora lo scollo del vestito, mentre le ruches arricchiscono e caratterizzano il bordo. Borsa e stivali neri.  

Total white

Classico ma non troppo

Dici bianco, in primavera, e non può non venirti in mente anche l’abito in pizzo sangallo. Egregio rappresentante dello stile country chic. Una scelta classica, una mossa infallibile.

Ma proprio l’impronta classica si può un tantino smorzare, scegliendo un modello sopra al ginocchio e soprattutto puntando sugli accessori: in questo caso, la cintura bustier beige e bianca, la mini bag delle stesse tonalità e - dulcis in fundo – i sandali cut out bianchi alla caviglia, con tacco a spillo.  

Total white
Riproduzione riservata