Trend & Shopping

Borse di paglia per l’estate 2022: vietato usarle solo in spiaggia!

Getty Images
18-07-2022
Nadine Solano
No, non possono più essere relegate all'unico ruolo di accessori vacanzieri: ci accompagnano anche in città, nel quotidiano, mostrandoci i loro volti più cool. Alcuni dei quali, davvero inediti.

Fashioniste a raccolta, le borse di paglia 2022 chiamano a gran voce. Vero, per lungo tempo sono state relegate ad unico ruolo di accessori per le giornate al mare, tra gli indiscussi simboli vacanzieri. Poi, gradualmente (e meno male!), abbiamo cominciato a guardarle con occhi diversi. Col tempo abbiamo iniziato a porci il seguente interrogativo: “Ma perché solo in spiaggia?”. Da qui il giro di vite. Comode, pratiche, con quel fascino che contraddistingue tutti i materiali naturali, meritavano decisamente più spazio. E così è stato. Un percorso di sdoganamento graduale, che in questa estate 2022 ha raggiunto il culmine.

Sì, perché adesso le borse di paglia sono entrate di diritto tra i must dello street style. Ergo, si portano anche in città, sono diventate parti integranti degli outfit per la bella stagione. Un’evoluzione che ha avuto due importanti conseguenze: innanzi tutto, sono entrate in campo anche altre materie prime. Naturali in primis, vedere alle voci rafia e rattan; ma anche sintetiche, che della paglia imitano l’effetto.

E poi si sono notevolmente ampliati gli orizzonti stilistici. Alla classica borsa cesto si affiancano le shopping e le tote bag, i modelli a secchiello, persino le handbags. Chi l’avrebbe detto, solo pochi anni fa? L’unica cosa da fare è identificare la versione che meglio ci rappresenta. E poi via, verso un’estate tutta da godere!
Come? Semplice: con la nostra rassegna delle più belle borse di paglia 2022.

Il cesto

Partiamo proprio dal grande classico: la basket bag. Il suo maggiore punto di forza, oltre alla capienza, è l’impronta retrò. I vari brand gareggiano a colpi di idee, proponendo rivisitazioni che non modificano, bensì arricchiscono il design originario. Ecco allora il logo far bella mostra di sé, ecco i mix materici che si traducono – per esempio – in manici e inserti in pelle. Ecco il colore naturale della paglia incontrare tonalità più accese e moderne.

Il cesto si abbina a tutto. Tutto: dagli amati jeans ai pantaloni a zampa, dalle mini agli shorts. I connubi che virano verso lo stile boho sono quelli con le gonne ampie e le espadrillas, a loro volta tornate fieramente in scena.

Borsa di paglia
Credits: Getty Images

La shopping bag

Dopo un periodo di parziale declino, le shopping bag hanno ritrovato tutto il loro appeal. E se sei sempre sul pezzo, in effetti lo sai già. Conseguenza? La borsa di paglia in questa versione ci seduce. E l’alternativa ancora più glam è la versione in rafia.

Le trame a rete sottolineano il mood estivo; alle tonalità naturali subentrano i colori più intensi, i pastelli, anche le nuance fluo. Il maxi dress, coi suoi volumi leggeri e quell’innata freschezza, rappresenta l’outfit ideale da abbinare a questo modello. Sandali flat, infradito o clogs: cosa scegli per completarlo?

Borsa di paglia
Credits: Getty Images

Frange&Co.

Anche chi ama gli accessori più estrosi, può trovare tra le borse di paglia 2022 preziose alleate. Perché le decorazioni, comprese quelle eye catching, rappresentano la principale cifra stilistica di parecchie proposte. Frange, innanzi tutto; a pioggia o più discrete, arricchiscono i profili della borsa e spesso diventano anche coinvolgenti note di colore.

E poi applicazioni floreali, perline colorate, anche manici gioiello e altri dettagli metallici, inserti in tessuti fantasia: c’è l’imbarazzo della scelta. E su, sarebbe un vero peccato usare borse del genere solo in spiaggia!

Borsa di paglia
Credits: Getty Images

La tote bag

La tote bag è una delle borse “metropolitane” per eccellenza, concepita per accompagnarci nell’arco di tutta la giornata. Anche in quelle giornate no-stop fuori casa: la sua capienza diventa fondamentale. Inevitabile quindi che facessero la loro comparsa anche i modelli in paglia e in rafia.

Come, d'altra parte, quelli realizzati in materiali sintetici effetto paglia, poliestere in primis. In tutti questi casi, il design che riscuote maggiori consensi è quello intrecciato. Che permette, fra l’altro, di giocare con accattivanti combinazioni cromatiche. Gli abbinamenti? No limits.

Borsa di paglia
Credits: Getty Images

Il secchiello

Nella classifica delle borse di paglia (ma anche rafia e rattan) più glam, a concorrere per il primo posto troviamo i secchielli. Più o meno rigidi, più o meno strutturati, ci fanno innamorare per quel mix di ironia e fascino bucolico che li caratterizza. E ci riporta anche indietro nel tempo.

Il top è puntare su un outfit che a sua volta abbia un sapore vintage: jeans a gamba larga e vita alta, abiti con ricami in pizzo sangallo, maglie cropped o con maniche a sbuffo. E magari un bel foulard.

Borsa di paglia
Credits: Getty Images

La shoulder bag

Non solo il secchiello. A dimostrazione di quanto la borsa di paglia possa essere camaleontica, e risultare vincente anche in dimensioni ridotte, si aggiunge la shoulder bag.

Proprio perché si porta a spalla, acquista un twist casual ricco di originalità e che si traduce in una sorta di contrasto stilistico. Ed è un chiaro invito alla sperimentazione, ergo personalizzazione. C’è da divertirsi, uscendo dalle zone di comfort!

Borsa di paglia
Credits: Getty Images

Versione mini

Il galateo parla chiaro: con l’andar delle ore, la borsa deve farsi più piccola. Ciò significa che le tote e le shopper, come i classici cesti, sono perfetti la mattina; le vie di mezzo come i secchielli e le tracolle, ci accompagnano fino al tramonto. Dopo di che, tutte lasciano il posto alle borse mini: handbag, pochette, clutch.

La borsa di paglia formato ridotto è un vezzo, uno sfizio da togliersi, un tocco di classe che esula dai canoni per stupire. Chi l’avrebbe detto che dalla spiaggia saremmo arrivate fin qui? Il bello della moda.

Borsa di paglia
Credits: Getty Images

La round bag

A spalla, a tracolla, a mano: in qualunque variante, la borsa rotonda non tramonta. Può essere più grande o più piccola, quindi adatta anche gli outfit da sera, e comunque ci piace. Anzi, piace a tutte dagli anni Sessanta, il tempo non ne ha scalfito il carisma.

Realizzata con materiali naturali, acquista una marcia in più: è la versione prettamente estiva, chic e decisamente ladylike. Un abito, lungo o corto, oppure midi, e il gioco è fatto. Floreale? Il massimo, con una borsetta così.  

Borsa di paglia
Credits: Getty Images

Dulcis in fundo, una gallery dedicata ai nuovi modelli dell'estate 2022 e alle proposte ormai iconiche!

1/11
Borsa cesto media Marcie - Chloé
Credits: chloe.com 
2/11
Borsa in rafia Twist MM - Louis Vuitton
Credits: it.louisvuitton.com
3/11
Lunano Coral Raffia Tote Bag - Atp
Credits: atpatelier.com
4/11
Tropicalia Bag Micro - Marni
Credits: marni.com
5/11
Borsa shopping Prada
Credits: prada.com
6/11
Borsa Anagram - Loewe
Credits: loewe.com
7/11
Secchiello in rete e paglia - Miu Miu
Credits: miumiu.com
8/11
Tommy Beaded Bag - Staud
Credits: staud.clothing
9/11
Borsa a spalla in rafia - Mango
Credits: shop.mango.com
10/11
Borsa in rafia mini - Zara
Credits: zara.com
11/11
Shopper in paglia - H&M
Credits: www2.hm.com
PREV
NEXT

Riproduzione riservata