Trend & Shopping

Sotto il vestito… le infradito! Così Jennifer Lawrence conquista Cannes

Jennifer Lawrence Cannes
A Cannes, Jennifer Lawrence rompe il dress code, indossando le infradito sotto un favoloso abito rosso

Jennifer Lawrence conquista Cannes e lo fa nel modo più originale possibile: indossando un paio di infradito sotto il vestito elegante! Talentuosa, spontanea e ribelle, l’attrice non perde occasione per far parlare di sé ed è impossibile non amarla, soprattutto quando sceglie di rompere gli schemi e di andare contro l’etichetta, dimostrando di essere una di noi.

Jennifer Lawrence

Stanca dei tacchi alti e spinta dal desiderio di stare comoda, Jennifer ha deciso di rinunciare a sandali gioiello sul red carpet, presentandosi con le infradito. Sì, proprio così. La Lawrence ha sfilato sulla Croisette sfoggiando un look impeccabile cremisi: un abito bustier di Christian Dior Couture con una scollatura arricciata e uno scialle elegante.

Quando ha sollevato appena la gonna per salire le scale però ha svelato un dettaglio non da poco: delle ciabattine black super comode da spiaggia. Una particolarità che da subito ha fatto molto discutere, soprattutto per via del contrasto fra le infradito e l’abito in stile Old Hollywood della star. Jennifer non ha svelato i motivi della sua scelta, ma è facile intuire che sia legata a una necessità di comodità, dopo ore passate a scattare foto con ai piedi tacchi vertiginosi non proprio comodissimi.

In mattinata infatti la diva aveva preso parte al photocall di Bread and Roses, documentario che ha prodotto lei stessa e che racconta la vita di tre donne afghane nel 2021 dopo il ritorno al potere dei Talebani nella Kabul lasciata dalle truppe americane. In quell’occasione Jennifer era apparsa semplicemente perfetta, con un abito a rete di Christian Dior che lasciava la schiena scoperta e un paio di sandali in tinta.

Non è la prima volta che una diva di Hollywood decide di rompere l’etichetta, rinunciando ai tacchi sul red carpet in favore della comodità. Qualche tempo fa Kristen Stewart si era tolta le scarpe sul tappeto rosso di Cannes, criticando un dress code che imponeva alle donne di sfoggiare sempre i tacchi.

“C’è sicuramente un codice di abbigliamento definito… La gente si arrabbia molto se non indossi i tacchi o altro – aveva poi spiegato a The Hollywood Reporter -. Se non chiedete ai ragazzi di indossare i tacchi e un vestito, allora non potete chiederlo nemmeno a me”.

Secondo molti Jennifer Lawrence avrebbe rinunciato ai tacchi non solo per ribellarsi all’imposizione di un dress code, ma anche per evitare di inciampare come accaduto nel 2013. In quell’anno, durante la cerimonia degli Oscar, fu protagonista di un incidente, quando scivolò sulla scalinata, complice l’emozione, mentre saliva sul palco per ritirare il suo premio.

Riproduzione riservata