Fashion culture

5 nuove guru della moda che dovreste assolutamente seguire

Zendaya sul red carpet sfoggia il suo stile
04-12-2021
Serena Fabbri
Chi sono le nuove guru della moda: oltre alle influenze, c'è di più. Non basta vestirsi bene, perché vogliamo farci conquistare dallo stile e dall'impronta personale: da Zendaya a Gigi Hadid, le top che non si piegano alle tendenze, ma le esaltano

Chi sono le 5 nuove guru della moda che ci ispirano con il loro (incredibile) stile? Abbiamo bisogno di un'icona, non perché ci manchi la personalità - nel fashion, se amiamo davvero la moda, è impossibile - ma perché è super utile per rivoluzionare il nostro armadio, provare nuove influenze e ispirazioni, lasciarci andare. Quante volte dopotutto abbiamo avuto paura di modificare il nostro stile di abbigliamento? Le guru non ci danno solo consigli di moda: ci permettono di trovare il coraggio di osare.

Per questo motivo, abbiamo scelto delle guru che non seguono sempre un dettame preciso, che rompono gli schemi, che ci consentono di mixare nuovi stili. Ed ecco che suggeriamo tra le icone Billie Eilish, perché nella moda ha trovato se stessa, ma non manca Gigi Hadid, con un impareggiabile street style. Per chi ama invece il vintage e il retrò, c'è un'icona che piace davvero a tutte: Gabrielle Caunesil. Le loro lezioni di stile da non perdere.

Lily Collins

I suoi red carpet sono tra i più belli: sfoggia sempre outfit sorprendenti, con un'eleganza innata. L'icona millennial è l'attrice di Emily in Paris (i cui look ci hanno fatto impazzire): proprio come il personaggio che interpreta, è la guru di moda che non possiamo non seguire. La sua personalità è espressa totalmente mediante scelte glamour e sofisticate che si contraddistinguono sul tappeto rosso.

Chi sono gli stilisti a cui Lily non sa dire di no? Da Prada a Chanel, non mancano Emporio Armani e Dolce & Gabbana nel suo armadio. Tra l'altro, l'attrice ha più volte espresso la sua preferenza per Saint Laurent by Anthony Vaccarello, noto per creare uno stile avveniristico, tra il rock e lo chic, proprio come piace a Lily, un'anima romantica con un pizzico di ribellione.

Billie Eilish

Il suo biglietto da visita? Capi larghi, con un estro stilistico che non appartiene a nessuna, se non a lei stessa. E forse è per questo motivo che l'amiamo tanto, per il coraggio che mette nella scelta dei suoi look, senza seguire alcuna tendenza o moda del momento. Billie si è creata un vero e proprio personaggio, ma lo ha fatto seguendo se stessa: tra maschere e make-up, ha vinto sotto ogni punto di vista.

La sua filosofia di stile? Vestiti come ti pare. Non c'è un altro modo per dirlo, ma sconfigge tutti quegli stereotipi che ci vogliono perfette a tutti i costi, con vestiti da urlo, sempre glamour. Alcuni si complimentano con lei, altri la criticano. Ma Billie ama il suo stile oversize, e un po' lo amiamo anche noi. Sì ai pantaloni larghi, ai capi basic, mixati magari con capi genderless.

Gigi Hadid

Lei è la It-Girl per eccellenza. Qualcuna di noi fa fatica a credere che agli inizi della sua carriera sia stata addirittura scartata dalle agenzie di moda. Oggi, invece, Gigi Hadid è più di una guru della moda: ne è un'ispirazione continua, per il suo stile personale, soprattutto perché si basa su un motto "less is more".

La sua filosofia, dunque, ci spinge a non esagerare, a scegliere alcuni capi basic. I suoi look non appaiono mai troppo carichi: tra l'altro, quando indossa cappotti oversize, abbina un jeans o pantalone skinny con sneaker. Le sue lezioni di stile, poi, ci portano alla riscoperta degli accessori: per lei, i dettagli sono tutto.

Zendaya

I suoi look sono a dir poco divini, perfetti sul red carpet, indiscutibili per la street style. Non è solo glamour, ma è anche attenta a selezionare capi che stiano bene a tutte: è una fan delle giacche abbinate ai top e jeans larghi. Non manca però di sfoggiare il luxury più estremo, con abiti emblematici. Il must-have del suo armadio? Sebbene adori le sneakers colorate, le décolleté femminili sono perfette.

Perché è tra le nuove guru della moda da seguire? Non possiamo non menzionare l'impegno che ci mette per realizzare i suoi sogni, per sostenere messaggi forti e decisi. Più di un'icona della moda, è un simbolo del femminismo moderno. E il suo stile eclettico, che inevitabilmente si mixa allo spirito della street style, va condiviso. Da copiare? No, prendiamo spunto e personalizziamolo: è quello che vorrebbe.

Gabrielle Caunesil

Abbiamo pensato a tutte e ci siamo poste una domanda: qual è lo stile che non tramonterà mai? Quello vintage, con influenza retrò. E chi è che lo incarna alla perfezione al momento? Gabrielle Caunesil. Meravigliosa ed elegante in ogni occasione, la top model francese offre spunti in modo continuo. Tra l'altro, è un esempio per chi vorrebbe provare lo stile Ladylike.

Il suo è un beauty look da non perdere anche sotto altri aspetti: si mostra spesso al naturale, rompendo quegli schemi che vogliono le modelle sempre pronte a sfoderare il make-up perfetto. Un'altra caratteristica che la fa entrare di diritto tra le nuove guru della moda da seguire? Non rinuncia alla sostenibilità. Da lodare.

Riproduzione riservata