News

Dal nuovo pop store londinese di Etro alla collezione Surkana SS25: fashion recap della settimana

Fashion news
05-07-2024
Nuovi store, nuove collezioni, nuove occasioni per chi sogna di lavorare nel mondo della moda: è arrivata l'ora delle fashion news settimanali!

Un nuovo pop-up store Etro nello storico department store Selfridges di Londra. Da qui che prende il via l’ormai consueto appuntamento con le ultime fashion news. A Milano, invece, è giunto a compimento il restyling dello store AW LAB di via Torino: una visita è d’obbligo. Si prosegue con la collezione di Santoni dedicata all’estate italiana e con un focus su PFR, la prima piattaforma di orientamento ed empowerment sulla moda made in Italy. E ancora, ti presentiamo la seconda collezione nata dal sodalizio tra Eastpak e Peanuts che strappa sorrisi e mette di buonumore. Ma parleremo anche della collezione Surkana SS 2025: un’ondata di fascino con ispirazione al Marocco e a due pittori che hanno fatto la storia dell’arte. Ma entriamo più nel dettaglio!

Etro inaugura un nuovo pop-up store da Selfridges a Londra

Se ti trovi a Londra e dintorni questa è la tua fashion news. E ci raccomandiamo di inserire questa tappa al tuo itinerario: il pop-up store Etro inaugurato lo scorso primo luglio presso lo storico department store Selfridges di Londra. Lo spazio è interamente dedicato agli accessori e protagoniste sono alcune varianti esclusive delle borse Etro realizzate con tessuti deadstock. I modelli Love Trotter e Bond, selezionati per Selfridges, sono il risultato di un approccio artigianale basato sul contenimento dei consumi e sul riciclo creativo. In particolare, nascono da tessuti recuperati dall’archivio della maison, decorati con bouquet di fiori primaverili, micrografiche con motivi cravatteria e stampe paisley che evocano il dna di Etro.

LEGGI ANCHE - Accessori moda mare estate 2024: i must have per un look da spiaggia super glam

La Love Trotter, nella versione tote bag con ricamo a filo del Pegaso, si presenta in una nuova intessitura jacquard con piccole fioriture, mentre la Bond Bag ha una silhouette morbida e trapuntata arricchita dalla catena-tracolla con intreccio in tessuto. Alla proposta upcycling curata per Selfridges si aggiunge l’iconica Vela Bag in pelle di vitello nei colori classici del blu, nero e gianduia. Il nuovo pop-up Etro da Selfridges resterà aperto fino al 12 agosto 2024.

Courtesy of press office
1/2
Love Trotter Bag (ETRO)
Courtesy of press office
2/2
Bond bag (ETRO)
PREV
NEXT

Un concept innovativo per lo store di AW LAB a Milano

Le fashion news della settimana ci conducono in un altro store: quello di AW LAB, in via Torino 22 a Milano. Il noto brand, punto di riferimento nel mondo del lifestyle e già presente in Italia con 193 negozi, ha terminato un restyling decisamente d'effetto. Che s'inquadra in un ripensamento generale del set-up dei propri punti vendita, realizzato in collaborazione con l’agenzia londinese TRC. Obiettivo: elevarne il look & feel tramite la creazione di spazi contemporanei, all’insegna del comfort e in grado di rendere la shopping experience ancora più ingaggiante.

LEGGI ANCHE - Amazon Fashion svela i must have dell'estate 2024 con Carlotta Bertotti (e non solo)

Il negozio di via Torino, in particolare, si estende su un’area di quasi 600 metri quadri. Il nuovo layout passa attraverso un innovativo concept che guarda al consumatore finale. Nuove strutture modulabili sfruttano le altezze, migliorando la capacità espositiva di capi apparel e sneakers. Il nuovo display, d’altro canto, consente la massima versatilità nel momento di refresh dei focus prodotto e semplifica l’introduzione di nuove campagne. Si traduce in una maggiore proposta di cross merchandising, anche. Come tutti gli altri store oggetto del rinnovamento, inoltre, anche questo si caratterizza per gli spazi essenziali all’insegna dell’inclusività e per l’implementazione di aree relax e changing room. Il colore, tra i codici più identitari del brand, viene reso protagonista nella costruzione del consumer journey: il blu istituzionale di AW LAB è infatti evidenziato sin dall’ingresso e lungo il percorso, fino alla cassa, mentre il grigio delle infrastrutture definisce uno spazio neutro che enfatizza le collezioni. Attraverso l’arte di Lucrezia Viperina, illustratrice milanese, il brand ha voluto raccontare i valori di AW LAB, collegandoli alla città di Milano.

Lo store di AW LAB in via Torino 22 a Milano
Lo store di AW LAB in via Torino 22 a Milano

LEGGI ANCHE - Ragno pants, come abbinare outfit e make up: le inspo di Beatrice Gherardini effetto wow

Santoni Souvenir, la collezione dedicata all’estate italiana

Un viaggio attraverso l’arte, la moda e il fascino senza tempo dell’estate italiana: questo il concept da cui nasce la collezione Santoni Souvenir di Santoni. Calzature e accessori in stile retrò disponibili nelle boutique della maison: da quelle di recente apertura a Puerto Banus e Forte dei Marmi, alle consolidate Capri e Miami. Tutte le vetrine sono “inondate” dal savoir-faire artigianale, made in Le Marche, di cui il brand è fiero portavoce.

Come le linee sobrie, le tinte naturali e il design contemporaneo caratterizzano l’estetica delle boutique, così le finiture e i dettagli raffinati testimoniano l’artigianalità del marchio. Ai pezzi della collezione SS24 si aggiungono item pensati esclusivamente per le località balneari. In particolare, la maison ha riservato alle boutique di Capri e Forte dei Marmi una shopping bag limited edition in rafia intrecciata rifinita con dettagli in pelle, cuciture a rilievo e il maxi lettering Santoni.

La special bag Forte dei Marmi di Santoni
La special bag Forte dei Marmi di Santoni

PFR, la prima piattaforma di orientamento ed empowerment sulla moda in Italia

Le fashion news della settimana ci portano anche alla scoperta di PFR - Polly’s fitting room, prima realtà di orientamento in Italia dedicata a chi desidera lavorare nella fashion industry. Ideato da Anna Paola Vergani, il progetto ha inizialmente preso vita come piattaforma di contenuti digitali riguardanti la moda. Oggi è un ponte tra professionisti del settore e giovani talenti, e mira a indirizzarli verso il più efficace percorso formativo e professionale .

Nello specifico, PFR organizza workshop di moda (fisici e digitali) di tre giorni, articolati in masterclass tenute da esperti del settore, interventi di special guest e visite presso le sedi di grandi maison. A ciò si aggiunge la possibilità di creare contenuti ad hoc sui social network. Il progetto è sostenuto dalla mentore Sara Sozzani Maino, già special guest di diversi workshop organizzati da PFR. I workshop organizzati da Pollysfittingroom sono di due diversi tipi: A Touch of Fashion e A Touch of Styling. Il primo avrà luogo il 12,13 e 14 luglio presso Touch Studio di Milano. Tra gli ospiti speciali Michelle Francine Ngonmo, CEO e founder di Afro Fashion Association e The Black Carpet Awards, Maria Cristina De Vita, head of people management per l’Università Cattolica e l’Accademia del Lusso. A Touch of Styling, invece, giunto a maggio scorso alla sua terza edizione, è nato in collaborazione con lo stylist Piermattia Aiello e focalizza i tre giorni di workshop sul ruolo dello stylist.

Un gruppo di partecipanti alle masterclass organizzate da PFR
Un gruppo di partecipanti alle masterclass organizzate da PFR

Eastpak x Peanuts: arriva la seconda capsule

Andiamo avanti con il giro di fashion news. È arrivata la seconda collezione Eastpak x Peanuts, nata dalla collab tra due marchi storici che non necessitano di presentazioni. Questa nuova capsule invita ad abbracciare le semplici gioie come far parte di una community, l'amicizia e la meraviglia infantile. Il fulcro del sodalizio è “Take Care with Peanuts”, iniziativa di Peanuts che ruota attorno a tre pilastri: prendersi cura di sé, degli altri e della Terra.

La garanzia di 30 anni di Eastpak fa il paio con l’incorporazione di tessuti e rifiniture riciclati al 99%. Resi ancora più cute da stampe nostalgiche, questi accessori – zaini, marsupi, borsoni con rotelle, borsellini, up-case - celebrano il fascino senza tempo dei personaggi Penuts. Mettono di buonumore e ci esortano a premere il tasto pausa per apprezzare meglio noi stessi, chi ci circonda e il luogo che chiamiamo casa.

Courtesy of press office
1/3
Zaino Snoopy House (EASTPAK x PEANUTS)
Courtesy of press office
2/3
Zaino Day Office (EASTPAK x PEANUTS)
Courtesy of press office
3/3
Transit’r valigia con ruote (EASTPAK x PEANUTS)
PREV
NEXT

La collezione Surkana SS25 ispirata alle magie del Marocco

Il viaggio nel Marocco di Henri Matisse e di Jacques Majorelle: questo l’input creativo per la collezione Surkana SS25, che prende forma tra infinite sfumature artistiche e le suggestioni della natura nordafricana. Una visione di bellezza e magia svelata ufficialmente durante il fashion show dello scorso 27 giugno a Barcellona nello storico Llotja de Mar.

Una collezione suggestiva e avvolgente come lo spettacolo in questione, in cui la potenza ipnotica della natura – rilessa dalla mano sapiente degli artisti – incontra la ricerca inesauribile del bello. Un passato idilliaco s’intreccia con uno sguardo verso il futuro, partendo proprio dal guardaroba femminile. Che, come una tela, accoglie colori e stampe e si incanta con la memoria degli iconici jardins marocchini. Risente dell’eco della pittura di due maestri del Novecento trasformandosi in un pret à porter creativo e libero. Tessuti naturali e sostenibili, linee fluide e versatili, una palette vivace e grafiche in cui l’identità del marchio è l’alleata in più della joie de vivre. Della collezione fanno parte vestiti, jumpsuit, completi, bluse, camicie, gonne scivolate, bermuda, chemisier. E sembra quasi di sentire l’aria che soffia nella Medina, con sapori esotici e richiami mediterranei.

Courtesy of press office
1/4
Abito asimmetrico con fantasia floreale (SURKANA)
Courtesy of press office
2/4
Abito peplo con fantasia floreale (SURKANA)
Courtesy of press office
3/4
Abito con scollo all'americana e fantasia palme (SURKANA)
Courtesy of press office
4/4
Chemisier con fantasia paisley (SURKANA)
PREV
NEXT
Riproduzione riservata