Street style

Sicura di sé e glam, la Baddie girl avanza sulla scena fashion dell’estate 2024

Baddie girl
08-07-2024
Cattiva? No: sicura di sé e ribelle al punto giusto. E questo suo modo di essere lo esprime perfettamente a colpi di outfit!

Sto con una Baddie, gira in Mercedes-Benz”: ricordi questa frase? È nel testo di Vetri neri, il brano di Anna, Ava e Capo Plaza che nell’estate 2023 ha fatto furore tra la Gen Z e la Gen Alpha. E se quella canzone è stata poi sostituita da altri tormentoni, la Baddie girl è ancora qui tra noi anche per l’estate 2024. Complice qui in Italia sicuramente proprio il nuovo album di Anna, che si auto-afferma - appunto - "LA Baddie" nostrana. E la tendenza è assolutamente pronta ad avanzare sulla scena fashion generale e catturare sguardi con il suo stile, ma soprattutto il suo… sentire.

LEGGI ANCHE - I calzini a vista? Mai stati così cool!

Chi è la Baddie girl

Forse ti riconosci in questa definizione, forse no. In tutti i casi, la Baddie girl non è una cattiva ragazza e questo va messo bene in chiaro. Di contro, sicuramente ha un bel caratterino. Soprattutto, è sicura di sé. Parecchio sicura di sé. Audace, coraggiosa, non priva di vanità e per questi motivi magnetica. Non ha particolari filtri, perché non si fa alcun problema nel mostrarsi così com’è.

Non di rado, cattura l’attenzione anche tramite i social, che la vedono molto operativa. La sua musica preferita include: la trap in primis, ma anche il rap e il raggaeton. Ama andare a ballare e divertirsi. Fare le ore piccole, quando le va. Insomma, nessuno può fermarla. Decide lei quando e se. Il nome di una perfetta Baddie girl? Non abbiamo dubbi: Kylie Jenner.

Baddie girl
Kylie Jenner

Baddie style: specchio riflesso

Tutto ciò che la Baddie girl rappresenta - questa grande sicurezza e fiducia in se stessa - è riflesso proprio nei suoi look. Ogni capo, ogni accessorio sembra quasi parlare. Indubbiamente il Baddie style attinge allo streetstyle sporty: joggers, sneakers, tute, leggings e anche pantaloncini da ciclisti non possono mancare nel guardaroba di una vera Baddie. Anche perché il comfort è un requisito al quale tiene tantissimo, con poche eccezioni (vedi i look da sera). E dal momento che siamo in estate, le combo perfette sono quelle con top cropped, canotte second-skin, t-shirt oversize stampate.

Baddie girl
T-shirt oversize + pantaloncini da ciclisti

Altri pezzi chiave per quest’estate 2024 sono i body, i pantaloni cargo, i blazer e pantaloni oversize, le camicie smanicate, i corsetti. Anche gli chemisier, da abbinare a cinture e stivali texani. E naturalmente i jeans, dai più svariati design ma con preferenza – anche in questo caso – per i modelli piuttosto larghi. La palette della Baddie girl è estremamente variegata, lei si diverte a passare dalle tonalità più sobrie a quelle più accese. Tra i suoi colori preferiti c'è il rosa.

Body + jeans carco wide leg
Body + jeans carco wide leg

Torniamo per un secondo al capitolo scarpe: le sneakers sono l’opzione prediletta, i texani sono sempre graditi ma ben vengano anche le pumps più grintose (anche impreziosite da strass), i sandali flat e minimalisti, gli anfibi da portare praticamente tutto l’anno.

Baddie girl
Completo pantaloni + giacca smanicata e canotta bianca

E dopo il tramonto...

Al calar della sera, la Baddie girl lascia che emerga tutto il suo animo da seduttrice. Sceglie abiti che esaltano le sue curve, di cui va fiera e orgogliosa. Tube dress di varie lunghezze, per esempio (il cut out è un twist che intriga!). Ma anche vestiti asimmetrici e/o monospalla.

Mini dress effetto corsetto + sandali con calzino
Mini dress effetto corsetto + sandali con calzino

ADORA il trend delle trasparenze, che continua a imperversare, e ha un debole anche per le jumpsuit: trova che siano davvero chic!

Long dress trasparente + sandali platform
Long dress trasparente + sandali platform

Cerchi qualche inspo da vera Baddie girl? Ecco una selezione ad hoc per l'estate 2024!

1/13
Canotta in cotone a coste (MAX MARA)
2/13
Joggers a gamba larga (ADIDAS)
3/13
Sneakers in tela e pelle scamosciata (VANS)
4/13
Baby tee rosa (ZARA)
5/13
Stivali texani in camoscio (PARIS TEXAS via LUISAVIAROMA)
Courtesy of press office
6/13
Shorts in denim a vita bassa (PRIMARK X RITA ORA)
7/13
Top asimmetrico cut out (H&M)
8/13
Sneakers realizzata con materiali riciclati (NIKE - AIR FORCE)
9/13
Jeans Brynn a gamba larga e vita bassa (CITIZENS OF HUMANITY via MYTHERESA)
10/13
Décolleté con lavorazione traforata (SERGIO ROSSI)
11/13
Top in pizzo trasparente (H&M)
12/13
Jumpsuit halter cut out (MANGO)
13/13
Sandali platform (DIOR)
PREV
NEXT
Riproduzione riservata