Trend & Shopping

Gran Canaria Swim Week: dalle sfilate del beachwear, ecco i trend moda mare 2024

Tendenze moda mare 2024
10-10-2023
Cut out, tessuti brillanti, vita alta: sono soltanto alcuni tra i trend emersi durante l'ormai celebre appuntamento organizzato da Moda Càlida.

Dopo Maredamare, ecco l’altro evento interamente dedicato al beachwear. Che ha ormai assunto rilevanza internazionale: ci riferiamo al Gran Canaria Swim Week by Moda Càlida, naturalmente. La 27esima edizione è andata in scena dal 5 al 7 ottobre nella cornice dell’ExpoMeloneras a Maspalomas, isole Canarie. In passerella, brand ormai iconici come Miss Bikini, Pin-Up Stars, Ágatha Ruiz de la Prada, Dolores Cortés e Aurelia Gil; ma anche numerosi marchi emergenti e/o locali. Un trionfo di ispirazioni multiformi. La nuova bella stagione è ancora lontana, proprio per questo è stato bello immaginarla. Scoprendo anche le tendenze moda mare 2024.

Quali costumi saranno di tendenza la prossima estate e, più in generale, quale sarà il beachwear a prova di fashioniste? Portiamoci avanti e scopriamolo insieme, farsi trovare pronti è sempre una mossa vincente!

Cut out

No ci sono dubbi: il trend più forte è quello dei costumi da bagno cut out. Quasi tutti i marchi presenti al Gran Canaria Swim Week 2023 - da Pin-Up Stars ad Alexandra Miro - li hanno resi protagonisti delle loro collezioni, lasciando emergere l'evoluzione in atto. Il design dei "tagli" si fa più elaborato e originale, diventa vera e propria sperimentazione e mira a valorizzare diversi parti del corpo: spalle, décolleté, addome. Una conferma, dunque, ma anche una rilettura ultra contemporanea.

Courtesy of press office
1/4
Costume effetto tattoo (PIN-UP-STARS)
Courtesy of press office
2/4
Costume animalier senza spalline (ALEXANDRA MIRO)
Courtesy of press office
3/4
Costume monospalla cut-out (GISELA)
Courtesy of press office
4/4
Costume intero drappeggiato (MALDITO SWEET)
PREV
NEXT

Costumi sparkling

La moda che brilla è ormai diventata virale e ci accompagna 365 giorni all'anno, di giorno come di sera. Se per l'autunno-inverno ci prepariamo a indossare pantaloni argento, sneakers argento e a vestirci dei bagliori della luna a 360 gradi, la prossima estate giocheremo coi riflessi del sole. Sarà oro e ancora argento, ma la scelta si allargherà fino a comprendere praticamente tutti i colori. Grazie a tessuti luccicanti, ai lurex ma anche alle paillettes. Perché sì: sono approdate in spiaggia, wow!

Courtesy of press office
1/4
Bikini gold con culotte (POMELINE)
Courtesy of press office
2/4
Bikini rosa lurex (MISS BIKINI)
Courtesy of press office
3/4
Costume argento monospalla (BOHODOT)
Courtesy of press office
4/4
Bikini con paillettes e merletti (DIAZAR ATELIER)
PREV
NEXT

Colori vivaci e stampe d'impatto

La tendenze moda mare 2024 ci portano anche lungo le traiettorie del colore più vivido e vibrante. Che trova la più compiuta espressione in stampe di grande impatto: quelle etniche di Miss bikini, quelle animalier di Patricia Caro, i maxi fiori di Ágatha Ruiz de la Prada, i disegni tropicali e tribali di Dolores Cortés. Poi c’è chi alza il tiro e arriva a riprodurre interi paesaggi sui costumi da bagno: ci riferiamo a Nuria Gonzales, nello specifico. Su un altro fronte, ecco il carisma delle tinte unite. E in questo caso, è soltanto il colore pieno e vibrante a parlare. E lo fa forte e chiaro.

Courtesy of press office
1/4
Costume intero fantasie tropicali (DOLORES CORTÉS)
Courtesy of press office
2/4
Costume intero con maxi fantasia floreale (ÁGATHA RUIZ DE LA PRADA)
Courtesy of press office
3/4
Bikini multicolor fantasie etniche (MISS BIKINI)
Courtesy of press office
4/4
Costume intero stampa animalier (PATRICIA CARO)
PREV
NEXT

A vita alta

Nell'estate 2023 hanno fatto il loro ritorno in scena, stuzzicando e incuriosendo. Nell'estate 2024, invece, i costumi da bagno a vita alta raggiungeranno il podio delle tendenze beachwear. Romantici, dall'allure retrò, incredibilmente (diciamolo) comodi, valorizzano molte silhouette e ci danno anche sicurezza. Aurelia Girl, Pain de Sucre, Gottex e Nuriza Gonzalez sono tra i brand che sposano incondizionatamente la causa.

Courtesy of press office
1/4
Bikini tonalità nude (AURELIA GIL)
Courtesy of press office
2/4
Bikini con slip a vita alta e reggiseno senza spalline (PAIN DE SUCRE)
Courtesy of press office
3/4
Bikini culotte e corsetto (GOTTEX)
Courtesy of press office
4/4
Bikini con stampa paesaggistica (NURIA GONZALEZ)
PREV
NEXT

I fiori addosso

Un'altra tendenza emersa durante la Gran Canaria Swim Week 2023 racconta di... fiori. Un grande classico? Sì, ma anche in questo caso le riletture regalano twist di dinamismo e originalità. I fiori si fanno maxi, dicevamo. Così grandi, sui costumi da bagno, non li avevamo mai visti. Oppure sono delicatissimi, a rievocare gli anni Cinquanta e Sessanta. Ma c'è anche chi sceglie uno sguardo espressionista, restituendo fiori stilizzati e creando macchie di colore che ci riportano ai grandi maestri del colore.

Courtesy of press office
1/4
Costume cut out monospalla (BANANA MOON)
Courtesy of press office
2/4
Costume intero stile retrò (GOTTEX)
Courtesy of press office
3/4
Bikini con volant (COMO UN PEZ EN EL AGUA)
Courtesy of press office
4/4
Costume intero con scollo incrociato (POMELINE)
PREV
NEXT

Beachwear 2024: gli abiti

Parlando di abbigliamento, invece, le tendenze beachwear 2024 vedono protagonisti indiscussi gli abiti. E qui c'è una conferma generale: confermatissimi i vestiti cut out, il malizioso crochet e le trasparenze. Sempre più audaci. Si prevede inoltre un exploit dei net dress, ovvero gli abiti a rete, che possiamo considerare parenti stretti dei look crochet. E poi colore, colore, colore. Senza che ciò significhi un "calo" del bianco. Perché quello, soprattutto in estate, davvero non si discute.

Courtesy of press office
1/6
Abito cut out a maniche lunghe (MISS BIKINI
Courtesy of press office
2/6
Caftano con spacchi laterali (SANJUAN
Courtesy of press office
3/6
Abito effetto tie dye (DOLORES CORTÉS)
Courtesy of press office
4/6
Long dress crochet con maniche a pipistrello (ALEXANDRA MIRO)
Courtesy of press office
5/6
Midi dress a rete (AURELIA GIL)
Courtesy of press office
6/6
Abito midi vedo-non-vedo (BOHODOT)
PREV
NEXT
Riproduzione riservata